ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Scienze Scienze Vulcanologia L'eruzione del Monte Aso influisce sul CLIMA globale?

Vulcanologia

L'eruzione del Monte Aso influisce sul CLIMA globale?

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Il Monte Aso è scoppiato il 14 settembre vomitando grandi rocce e una colonna di fumo e cenere per 2 km.

aso oli 2015013 closeLe eruzioni vulcaniche costringono geologi e meteorologi a prestare attenzione.

Questa settimana il Monte Aso, un vulcano sull'isola giapponese di Kyushu, è eruttato. Le foto dell'eruzione mostrano fumo nero che viene spinto per 2 km nella troposfera. Questa regione del Giappone è nel "Ring of Fire", un perimetro attorno l'Oceano Pacifico che ha più di 100 vulcani attivi. Geologicamente parlando, non c'è niente di insolito in questa eruzione. Il Monte Aso è uno dei vulcani più attivi della regione. A partire da gennaio 2015, il Smithsonian’s Global Volcanism Program aveva documentato quasi 40 eruzioni dal 1950. Ma per quanto riguarda la meteorologia? Questo eruzione o altri simili influiscono sul tempo e il clima? Naturalmente, ma gli effetti possono variare secondo i meteorologi.

Le eruzioni vulcaniche iniettano, rapidamente, un po' di calore e di particolato nell'atmosfera. Tale particolato  spesso attira l'acqua e può portare alla formazione di nubi. Tutte le nubi si formano su un certo tipo di nuclei di condensazione. Se c'è un'instabilità per mantenere l'aria umida in aumento, profondi cumulonembi possono formare precipitazioni abbondanti e fulmini. Spesso queste nubi temporalesche profonde sono visibili dallo spazio. Con l'eruzione del Monte Aso, i satelliti hanno indicato che le nubi esistenti possono aver oscurato le nubi vulcaniche indotte.

aso oli 2015013 close

Mount Aso eruzione del gennaio 2015 catturato dal NASA’s Landsat 8.

Il fulmine da eruzioni vulcaniche può anche fornire uno spettacolo pirotecnico.

Brentwood Higman in materia di fulmini vulcanici spiega: " La maggior parte conviene che il processo inizia quando le particelle si separano o dopo una collisione o quando si rompe una più grande di particelle in due. Poi qualche differenza nell'aerodinamica di queste particelle fa sì che le particelle cariche positivamente si  separano sistematicamente dalle particelle caricate negativamente".

aso eruption satellite

Secondo il meteorologo di Accuweather.com, Adam Douty: "L'alta pressione sul Mar del Giappone manterrà un flusso nord-est in tutta l'area giovedi. Le aree che potrebbero vedere una ricaduta di cenere dal vulcano Aso sarebbero quelle a sud-ovest ".

La cenere vulcanica è un rischio significativo per l'aviazione. "Ash" può portare a prestazioni del motore ridotto o al completo fallimento. Ill Volcanic Ash Advisory Centers (VAAC),formato dal World Meteorological Organization, ora monitorano il trasporto globale di cenere utilizzando prodotti via satellite e altri. La  NOAA utilizza anche sofisticati modelli meteorologici e  per monitorare la dispersione dei pennacchi pure. Lo strumento HYSPLIT ha calcolato la traiettoria del  pennacchio di cenere.

Slide11

La cenere può essere distinta da uno sfondo di nubi ghiacciate cirri, nubi basse e le regioni senza nuvole. In determinate condizioni, le nuvole di cenere da eruzioni come quelle del Monte Aso possono attraversare grandi distese oceaniche e provocare interruzioni del percorso aria, ritardi o cancellazioni. L'eruzione del vulcano islandese Eyjafjallajokull è un ottimo promemoria. La cenere vulcanica è stato iniettata in maniera profonda nell'atmosfera rispetto alla recente eruzione del Monte Aso per cui il suo pennacchio era un disturbo significativo per lo spazio aereo europeo.

I modelli meteo di queste ore suggeriscono che un sistema di bassa pressione in movimento emergente nella regione del Monte Aso porterà pioggia e condizioni di vento più leggero. Questo fattore, insieme con l'iniezione relativamente poco profonda di cenere, probabilmente limiterà gli impatti globali.

Per quanto riguarda il clima, è noto che le eruzioni più potenti come quella del Pinatubo sono grado di raffreddare temporaneamente il clima della Terra. 

A.T.

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam