ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Scienze Scienze Vulcanologia Rilevato AUMENTO dell'attività sismica intorno al vulcano Ngauruhoe

Vulcanologia

Rilevato AUMENTO dell'attività sismica intorno al vulcano Ngauruhoe

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

L'attività è aumentata fin sopra i livelli di guardia.

ngauruhoe volcano new zealand usgs - CopiaL'attività sismica intorno al vulcano Ngauruhoe, la vetta più alta del comprensorio vulcanico di Tongariro, è aumentata in maniera esponenziale ben oltre i normali livelli di guardia, indicando un graduale aumento dell'agitazione vulcanica. Il livello di allerta è stato alzato ad 1 (minore agitazione vulcanica). L'ultima eruzione significativa del Ngauruhoe risale al 1975.

Nel corso delle ultime due-tre settimane si è registrato un progressivo aumento del numero e della grandezza dei terremoti, registrati dai sismografi GEONET intorno al Monte Ngauruhoe. Una prima analisi indica che questi terremoti sono estremamente superficiali e si verificano a profondità inferiori a circa 5 km.

I terremoti non sono inusuali vicino al Ngauruhoe, ma è passato diverso tempo dall'ultima volta che son stati registrati numeri significativi o eventi sopra a magnitudo 1. Numeri simili, anche leggermente inferiori, son stati registrati prevalentemente durante il mese di Dicembre 2014. Altri sciami sismici vicino al Ngauruhoe si sono verificati nel 1983, nel 1991, nel 2006 e nel 2010, ma per il resto, di solito, si registrano pochissime attività sismiche.

L'allerta vulcanica venne per l'ultima volta portata a livello 1 nel Giugno del 2006, poi abbassata a livello 0 nel Dicembre del 2008. Tutti gli altri parametri che vengono misurati nel Ngauruhoe (gas, temperatura) non sono mai cambiati in questi ultimi tempi. Tuttavia, il recente aumento dell'attività sismica, lascia pensare che il vulcano sia entrato in uno stato di agitazione vulcanica, come è stato registrato diverse volte negli ultimi 30 anni. Tuttavia, è bene ricordate, che neppure nei precedenti anni di agitazione si sono verificate eruzione vulcaniche.

ngauruhoe volcano new zealand usgs

Il vulcano, comunque, verrà continuamente monitorato anche nei prossimi giorni e tutte le informazioni verranno aggiornate quando ve ne sarà necessità.

Breve sintesi geologia del posto:

Il Tongariro è un grande massiccio vulcanico andesitico, situato immediatamente a nord-est del vulcano Ruapheu, composto da una dozzina di coni compositi nati molto probabilmente circa 275.000 anni fa. Si estende in una zona che va dal Saddle Cone al cratere Te Mari, molto attivi diversi centinaia di anni fa, producendo le più grandi eruzione conosciute nel complesso del Tongariro durante l'Olocene.

Rinaldo Cilli

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam