ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Scienze Scienze Geologia, Ecologia e critica ambientale Parco Costa Teatina: ennesimo rinvio del Governo!

Geologia, Ecologia e critica ambientale

Parco Costa Teatina: ennesimo rinvio del Governo!

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

WWF e Costituente intervengono sulla ennesima proroga concessa dal Governo per l'istituzione del Parco della Costa Teatina....


aderci2Il 1 agosto scorso la Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana ha pubblicato il decreto con il quale viene prorogata ancora una volta la scadenza per la perimetrazione del Parco Nazionale della Costa Teatina, ora fissata al 31 dicembre prossimo.

La Costituente e il WWF Abruzzo giudicano negativamente l’ennesimo slittamento. Entrambi "prendono tuttavia atto che da parte della Regione e dei Comuni interessati sembra esserci stato nelle ultime settimane, anche su pressione del Ministero dell’Ambiente, un rinnovato interesse verso il varo di un’area protetta attesa ormai da oltre un decennio dalla stragrande maggioranza degli abruzzesi, per la tutela di un ambiente prezioso e per gli importanti risvolti positivi che potrebbe avere in favore dell’economia del territorio".

"L’auspicio" - si legge sul sito del WWF Abruzzo - "è che l’accordo, in corso di definizione anche come deterrente alla temuta petrolizzazione della Costa dei Trabocchi, venga concretizzato assai prima della scadenza di fine anno. Il Parco, se c’è davvero la volontà di farlo, potrà essere perimetrato già entro settembre. In tal modo si potrà completare in pochi mesi l’iter burocratico necessario per averlo al fianco del territorio, come volano per uno sviluppo ecocompatibile, già dall’inizio del prossimo anno".

E' bene ricordare che l’importanza naturalistica e paesaggistica del tratto costiero considerato, in particolare tra Ortona e Vasto, è dovuta alla presenza di alcune specie animali e vegetali di notevole interesse conservazionistico.

Sempre tra Ortona e Vasto in poco più di 50 km troviamo 7 Riserve Naturali Regionali (Ripari di Giobbe, Acquabella, Grotta delle Farfalle, San Giovanni in Venere, Lecceta di Torino di Sangro, Punta Aderci, Marina di Vasto), oltre a numerose stazioni dove sono segnalate specie vegetali in via d’estinzione e in lista rossa IUCN (International Union for Conservation of Nature) come documentato dall’Università dell’Aquila dal gruppo del Prof. Pirone.

cartina-parco-costa2

Proposta di perimetrazione del Parco della Costa Teatina avanzata presso la Regione Abruzzo

aderci1

aderci2


Angelo Ruggieri

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam