ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Meteo Italia Meteo Italia Previsioni & Previsioni grafiche Piogge e temporali, il MALTEMPO non molla il Centro Nord Italia

Previsioni & Previsioni grafiche

Piogge e temporali, il MALTEMPO non molla il Centro Nord Italia

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Al Sud si intensifica il caldo, punte ben oltre i 30°C.

14 sette vn ubA partire da oggi si aprirà una settimana che vedrà il Mediterraneo centrale l'assoluto protagonista di uno scenario sinottico in continuo mutamento. Intanto l'ondata di maltempo che sta investendo il Centro Nord, poi la fase calda (o molto calda per il periodo) che a partire da mercoledì interesserà il Centro Sud. Sarà un'altalena climatica davvero importante, soprattutto in virtù del fatto che nel prossimo week end potrebbe persino irrompere aria molto fresca nord-europea...

Di questo però torneremo presto a parlarne, per il momento concentriamoci sulla situazione attuale, che vede un sistema di bassa pressione piuttosto profondo dominare sull'Europa centro-occidentale, con centro motore posizionato tra l'Islanda e le Isole Britanniche. E' proprio questa struttura ad inviare impulsi d'aria umida fino in direzione del Centro Nord Italia, ove nelle ultime 12-24 ore abbiamo assistito ad un intenso peggioramento delle condizioni meteorologiche.

Forti piogge e/o temporali hanno investito per diverse ore consecutive la Liguria e l'alta Toscana, coinvolgendo durante il pomeriggio di domenica anche numerose altre regioni del Centro Italia (specie Lazio e Umbria). Poi la fase clou del maltempo si è estesa fin verso l'estremo Nord Est, ove sta tutt'ora piovendo in maniera estremamente intensa. Insomma, solo il Sud prosegue a godere di condizioni generalmente più stabili e soleggiate, a parte il passaggio di innocue stratificazioni.

Intanto, fin da queste primissime ore del mattino, numerose precipitazioni a carattere di rovescio temporalesco vengono segnalate su parte del Nord e sulle regioni del medio Tirreno, esposte al flusso umido collegato al succitato vortice depressionario. Nubi sparse, generalmente innocue, anche sulla Sardegna, mentre al Sud e in Sicilia ritroviamo ampi spazi di cielo sereno. Nelle prossime ore la situazione non subirà particolari variazioni; continuerà a piovere su parte del Nord Est, sulla Liguria di Levante e sulle regioni del versante tirrenico, con frequenti rovesci che si alterneranno ad altrettanto frequenti momenti più asciutti.

Qui l'instabilità insisterà almeno sino al tardo pomeriggio, poi via via i fenomeni tenderanno a cessare. Bel tempo, con tanto sole e temperature in ulteriore aumento, all'estremo Sud e in Sicilia, ove al più transiterà in forma sporadica qualche nube di origine stratificata. Mentre al Sud, come detto, farà più caldo rispetto a ieri (con le massime che potranno sfiorare i +34/+35°C), sul resto dell'Italia le massime non andranno oltre i +28/+29°C, con valori superiori ai +30/+32°C che saranno possibili lungo la fascia adriatica (per effetto del Garbino).

14 sette vn ub

Precipitazioni per la giornata odierna, lunedì 14 settembre.

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam