ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Meteo Italia Meteo Italia Previsioni & Previsioni grafiche Imperterrito CICLONE Mediterraneo, insiste il MALTEMPO all'estremo Sud

Previsioni & Previsioni grafiche

Imperterrito CICLONE Mediterraneo, insiste il MALTEMPO all'estremo Sud

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Attenzione soprattutto al settore jonico.

palermo 12agoMentre al Nord, in Sardegna e sulle regioni del Centro Italia il tempo è sensibilmente migliorato dopo le forti piogge degli ultimi giorni, l'attenzione si sposta ora verso il settore jonico dell'estremo Meridione, ove oggi si posizionerà in pianta stabile il piccolo ciclone mediterraneo. Proprio in queste aree, quindi, ritroveremo le condizioni di maltempo più intenso, con piogge, rovesci e temporali che insisteranno per gran parte della giornata.

L'evoluzione del vortice depressionario sarà piuttosto lenta, tale da causare anche oggi condizioni di tempo marcatamente instabile su gran parte del Sud Italia. Ieri Puglia e Calabria son state senz'altro le regioni maggiormente colpite, ma anche in Sicilia, Campania e Basilicata non è andata poi tanto meglio. Per questo la Protezione Civile ha diramato, per questo mercoledì 12 Agosto, un'allerta meteo per le suddette aree, con particolare riferimento però al versante jonico di Calabria e Puglia.

Intanto, mentre scriviamo questo editoriale, rovesci e temporali stanno bagnando con una certa intensità il nord della Sicilia e appunto i settori jonici che "dividono" Basilicata, Calabria e Puglia, ove anche le temperature proseguono a mantenersi complessivamente più fresche. Sarà questo il leit-motiv della giornata odierna; frequenti annuvolamenti, piogge anche forti, temporali e rischio di nubifragi, tutto concentrato all'estremo Meridione (specie area jonica, lo ribadiamo) e Sicilia. Qui i fenomeni si intratterranno fino a tarda sera, prima di cessare ad iniziare dal basso versante Adriatico.

Sul resto della Penisola, come detto, il tempo migliorerà in maniera sensibile e anche le temperature cresceranno vistosamente rispetto agli ultimi giorni; le massime, infatti, torneranno a lambire e/o a superare i +34/+35°C, ma con punte fino a +36/+38°C sulla Val Padana orientale e tra Toscana e zone interne del Lazio. Insomma, il caldo non è mai domo, men che meno in questa super Estate.

palermo 12ago

La città di Palermo, ove quella odierna sarà una giornata davvero molto instabile.

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam