ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Meteo Italia Meteo Italia Previsioni & Previsioni grafiche Impulsi INSTABILI in serie, forti TEMPORALI oggi su parte del Nord e sul medio-basso Adriatico

Previsioni & Previsioni grafiche

Impulsi INSTABILI in serie, forti TEMPORALI oggi su parte del Nord e sul medio-basso Adriatico

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Marcata instabilità su parte del Nord e medio-basso Adriatico.

26 maggio buongiorno italiaNel corso dei prossimi giorni svariati impulsi d'aria instabile attraverseranno le nostre regioni e scateneranno una fase di marcata instabilità che determinerà la formazione di numerosi, violenti temporali che a macchia di leopardo colpiranno qua e la svariate aree della nostra Penisola.

Il primo di tali impulsi (e come detto non l'ultimo) ha ieri investito le regioni centro meridionali e ha portato forti temporali dapprima sui rilievi del Centro Sud e poi, gradualmente, anche nelle coste e nelle zone interne di Campania, Abruzzo, Molise, Lazio e Basilicata.

La fenomenologia precipitativa collegata a tali temporali ha assunto forte entità ed è stata accompagnata da continue fulminazioni e frequenti colpi di tuono. Non è poi mancata neppure la grandine, che in alcune località ha persino creato ingenti disagi causa un sostanzioso accumulo di ghiaccio oscillante, a tratti, tra i 10 e i 25 cm.

L'immagine saellitare del primo mattino ci mostra le molte nubi presenti attualmente sulle estreme regioni settentrionali, mentre un vasto temporale sta interessando l'area tra l'Abruzzo e Molise. E' chiaro ed evidente invece il miglioramento in atto sul medio versante tirrenico, dopo le violente precipitazioni a carattere temporalesco delle ultime ore.

Nel corso della giornata di oggi, come già ampiamente accennato, le note di marcata instabilità più evidenti si concentreranno soprattutto a Nord e sui rilievi appenninici centro meridionali. Forti temporali che investiranno non solo la catena alpina, ma anche le zone pianeggianti di Piemonte, medio-alta Lombardia ed estremo Nord Est, ove non mancheranno furibonde grandinate.

Più giù i fenomeni, dall'Appennino, tenderanno a sconfinare verso le coste e le pianure del medio-basso Adriatico, continuando sull'Italia ad affluire un'umida circolazione occidentale a tutte le quote. Di contro, a parte un pò di variabilità, la situazione andrà meglio tra Toscana, Umbria e Lazio, mentre sul resto del Sud e sulle Isole sarà una giornata estremamente tranquilla e piuttosto gradevole, a tratti anche molto calda.

26 maggio buongiorno italia

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam