Sul nostro sito usiamo i cookies. Continuando la navigazione nel sito ne autorizzi l'uso.

Back Sei qui: Homepage Meteo Italia Forte instabilità pomeridiana al centrosud

Meteo Italia

Forte instabilità pomeridiana al centrosud

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

L'abbassamento della tropopausa dinamica favorirà lo sviluppo dei fenomeni temporaleschi.  
sat24 09 06 16 compressed

L'instabilità che nel pomeriggio di oggi colpirà prevalentemente il centrosud è favorita anche dalle condizioni presenti in alta troposfera.

Come ben sappiamo, siamo entrati nella stagione dei "temporali di calore", o per esseri più precisi dei "temporali termoconvettivi". Questi fenomeni si formano in estate, specialmente nel pomeriggio, in condizioni di deboli alte pressioni che presentano falle depressionarie in quota. I rilievi montuosi fungono da "trampolini di lancio" per le cosiddette "termiche", ovvero bolle d'aria caldo-umida che risalgono verso l'alta troposfera. Al suolo si hanno invece condizioni stabili con caldo anche afoso. Il fenomeno dei temporali termoconvettivi quindi è strettamente legato ai rilievi. Stavolta invece, soprattutto al centrosud si avranno nel pomeriggio sconfinamenti anche verso le coste con locali fenomeni a carattere temporalesco. Osserviamo l'immagine satellitare delle ore 12.

sat24 09 06 16 compressed  

Si possono notare le prime celle temporalesche e sistemi multicellulari lungo l'Appennino e un MCS nel Lazio. Nelle prossime ore anche il Sud verrà la formazione lungo i rilievi montuosi dei fenomeni con sconfinamento lungo le coste. 

Perchè stavolta l'instabilità non si limiterà ai rilievi montuosi?

Il motivo è dovuto al fatto che vi saranno infiltrazioni di aria fresca in media troposfera, dove avremo quindi una debole curvatura ciclonica, ma soprattutto si avrà un passaggio di un abbassamento della "tropopausa dinamica" che favorirà dunque l'attività convettiva.

fulmini 09 06 16 compressed

La mappa delle fulminazioni alle ore 12 indica oltre 4000 scariche elettriche nelle ultime 2 ore nelle regioni del centrosud. Nelle prossime ore avremo il picco delle fulminazioni per poi scemare in serata. Una debole instabilità persisterà anche domani ma con minori effetti. Continuate a seguirci nei prossimi aggiornamenti.

Simone Gitto 

 

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam