ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Analisi Monitoraggio & Analisi modelli Monitoraggio eventi meteo FOCUS maltempo, possibili NUBIFRAGI domani sul Centro Italia

Monitoraggio eventi meteo

FOCUS maltempo, possibili NUBIFRAGI domani sul Centro Italia

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Giungeranno forti temporali direttamente dal Tirreno.

nubi centrLa vasta saccatura protesa dalla Scandinavia verso i Paesi dell'Europa centrale ha portato il tanto atteso "sconquasso" sinottico su scala euro-mediterranea; l'anticiclone di blocco presente sull'Atlantico sta infatti deviando il flusso fresco settentrionale verso il cuore del Mar Mediterraneo, pilotato da un vortice di bassa pressione semi-stazionario centrato poco a nord dei Paesi Bassi.

L'aria umida sud-occidentale, che si sta insinuando sull'asse ascendente della saccatura, ha già apportato condizioni di tempo instabile soprattutto al Nord Italia, mentre in queste ore i temporali stanno coinvolgendo anche parte della Sardegna occidentale. E' il chiaro segnale che la situazione, ormai, è destinata a peggiorare in maniera ulteriore e nel corso delle prossime 12-24 ore ce ne accorgeremo in maniera ancor più evidente.

Detto del brusco calo termico che si compirà su tutta l'Italia entro domenica (quando l'aria fresca si estenderà anche all'estremo Meridione) val la pena segnalare le condizioni di maltempo che nella giornata di domani (sabato 5) interesseranno le regioni centrali. Attenzione, potenzialmente si tratta di una fase estremamente delicata, in cui i temporali in formazione sul Tirreno impatteranno sulla terraferma con intensità talora inaudita, con possibili nubifragi tra bassa Toscana, Lazio, zone interne di Abruzzo e Molise e nord della Campania.

A confermarci questa situazione è anche la mappa relativa alle precipitazioni sull'Italia per le prossime 24 ore (fonte meteogiornale.it); si noti, a primo impatto, i grandi apporti pluviometrici su gran parte delle regioni centrali italiche, così come anche nel nord della Sardegna e sulla Campania settentrionale. Ma continuerà a piovere anche all'estremo Settentrione, con un occhio di riguardo soprattutto a Lombardia e area del Triveneto. Il Sud? Ancora in attesa, se escludiamo possibili brevi acquazzoni tra Puglia garganica e zone interne della Sicilia. Qui, altresì, sarà ancora il caldo a prevalere, con le temperature che proseguiranno a superare i +34/+35°C.

nubi centr

Accumulo pluviometrico per la giornata di sabato 5.

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam