ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Analisi Monitoraggio & Analisi modelli Monitoraggio eventi meteo GFS: il run 0Z vede il replay del gelo di fine dicembre. Adriatico, Sud e Isole nel mirino

Monitoraggio eventi meteo

GFS: il run 0Z vede il replay del gelo di fine dicembre. Adriatico, Sud e Isole nel mirino

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Anche Cagliari sotto ipotesi neve. Al Centro Firenze rischia, Roma no.

ReplayIncertissimo è dir poco vista la distanza temporale dalla data dell'evento, ma comunque suggestivo viste le carte che lo compongono.

E' il run GFS 0Z del 3 febbraio 2015 e nella fattispecie il periodo indagato è quello che parte da lunedì 9 febbraio.

L'attuale emissione anche se in forma meno prolungata nel tempo, ricalca in gran parte l'irruzione fredda a componente artico-continentale, che con moto retrogrado è giunta a colpire la nostra Penisola allo scadere del mese di dicembre, dispensando neve in abbondanza e per certi territori in eccezionalità storica, al versante adriatico e alle Isole Maggiori, sebbene la Sardegna fu coinvolta in maniera minore.

Stavolta ce ne sarebbe invece anche per Cagliari, come anche per buona parte della Toscana, Firenze inclusa e per il Lazio meridionale. Esclusa di spicco come sempre Roma, a causa della ben nota protezione appenninica.

E che dire di nuovo di Palermo, Messina, Napoli, Bari, Matera, Capri e Taormina?

Ce ne sarebbe praticamente per tutti insomma e il nuovo anno resterebbe negli annali storici meteorologici come quello appena concluso, per l'eccezionalità degli episodi nevosi su zone dove la neve fa la sua comparsa un paio di volte o poco più in un secolo come sul sud della Sicilia, tra distese d'agrumeti e resti di templi della Magna Grecia.

Superbi anche i valori termici in quota, che farebbero segnare una -38 a 500 hPa e fino a -12 ad 850.

Valori di tutto rispetto non c'è che dire, anche se è bene ricordare come in apertura di articolo che per ora si tratta di un evento a lungo termine e la prudenza non è d'obbligo ma categorica.

Come andrà a finire lo scopriremo solo vivendo, sperando di doverlo poi raccontare e non come molto spesso accade, smentire.

Replay

Luciano Serangeli

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam