ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Analisi Monitoraggio & Analisi modelli Analisi Meteorologica Il tempo farà ancora i CAPRICCI, poi a fine mese l'Estate farà sul serio

Analisi Meteorologica

Il tempo farà ancora i CAPRICCI, poi a fine mese l'Estate farà sul serio

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Nuova rasoiata temporalesca tra martedì 23 e mercoledì 24.

23 24 giu sinottica compressedGiugno si avvia verso la conclusione e, anche se manca ancora una settimana, il bilancio parla di un mese nel complesso dinamico, caratterizzato da frequenti assalti instabili alternati a pause più o meno lunghe di tempo stabile, asciutto e nel complesso moderatamente caldo. Un mese senza particolari eccessi dunque, a parte la breve fase africana nei primissimi giorni.

E, a dire il vero, di importanti novità non se ne scorgono all'orizzonte, almeno parlando di breve-medio termine. Perchè lo scenario configurativo europeo è attualmente dominato da una profonda area di bassa pressione centrata tra le Isole Britanniche e la Scandinavia e capace, da quella posizione, di giostrare il tempo su praticamente l'intera Europa. Ieri un fronte freddo collegato a questa depressione ha lambito il nostro Paese, portando forti temporali dal Nord Est verso il Centro Sud. Temporali accompagnati, inoltre, da un vistoso abbassamento delle temperature, maggiormente23 24 giu sinottica compressed avvertibile in serata e nelle primissime ore della mattinata odierna (21 giugno).

L'attuale, momentanea estensione dell'anticiclone delle Azzorre verso est non deve però trarre in inganno; a parte della residua instablità odierna su rilievi del Centro, Calabria e Sicilia orientale, la domenica sta trascorrendo in generale stabile e soleggiata un pò in tutto lo Stivale, con clima gradevole e temperature prossime o leggermente inferiori alla media del periodo.

Tra martedì e mercoledì (23-24 giugno), però, il getto polare rallenterà di nuovo la sua corsa, permettendo quindi ad un'altra perturbazione di mettersi in moto verso sud e attraversare, altresì, tutta l'Europa centro-orientale. La coda di questo sistema (il fronte freddo) lambirà il nostro Paese e porterà una nuova sventagliata temporalesca da Nord a Sud un pò in tutte le regioni (mappa a destra). Stessa dinamica del recente peggioramento; instabilità via via crescente, temporali che si estenderanno dal Nord verso le regioni meridionali e calo delle 26 29 giu sinottica compressedtemperature per l'ingresso di fresche masse d'aria nord-europee.

Seguirà una nuova, pronta risposta dell'anticiclone azzorriano già da giovedì 25 che, rafforzandosi sul Mediterraneo dopo l'approfondimento di una depressione in pieno oceano Atlantico, si estenderà verso l'Italia, devierà il flusso fresco verso i Balcani ma rimarrà altresì vulnerabile a possibili infiltrazioni fresche in quota, trovandosi con il suo bordo orientale a contrastare con la circolazione depressionaria scandinava. Si aprirà dunque una fase meteo-climatica sicuramente più gradevole, altresì soleggiata ma caratterizzata da possibili, frequenti temporali pomeridiani a ridosso dei settori montuosi (e non solo). La dinamica di questa evoluzione la potete osservare nella mappa a sinistra.

E poi? Rotti gli ultimi indugi l'alta pressione inizierà a fare sul serio; siamo tra fine mese e i primi giorni 29 giu 4 lu sinottica compresseddi luglio, il getto polare subirà una nuova, brusca accelerazione e di conseguenza le perturbazioni provenienti dall'Atlantico risulteranno più compatte e meno propense ad oscillare verso latitudini più basse. Troveranno infatti la strada sbarrata da una perentoria estensione anticiclonica sub-tropicale verso il Mediterraneo centrale e occidentale, ove oltre al bel tempo si aprirà anche una fase climatica piuttosto calda, influenzata dalla conseguente espansione più a nord dell'anticiclone nord-africana (mappa a destra).

Farà più caldo e le temperature cresceranno, portandosi di svariati gradi al di sopra della norma. L'estate accelererà il passo e per alcuni giorni godremo di giornate soleggiate, molto calde e caratterizzate da instabilità pomeridiana ridotta sempre più al lumicino. La bella stagione sta tornando...

Rinaldo Cilli

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam