ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Analisi Monitoraggio & Analisi modelli Analisi Meteorologica 1 Maggio con qualche INSIDIA, poi arriva il caldo AFRICANO

Analisi Meteorologica

1 Maggio con qualche INSIDIA, poi arriva il caldo AFRICANO

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Ultimi temporali soprattutto al Nord, ma poi...

1maggioL‘analisi sinottica generale ci permette di individuare il flusso perturbato principale che, scorrendo con un'ampia ondulazione meridiana, confluisce entro una vasta saccatura distesa dal nord Europa fino a ridosso dell’arco alpino. Più a sud, alle basse latitudini, il flusso secondario si inserisce con ondulazioni più modeste, entro le quali si inseriranno in particolare le code di due perturbazioni, una prevista per il 1° Maggio, l’altra per domenica 3.

Per questi motivi la linea evolutiva, che provvederemo a dettagliare nel corso dei prossimi aggiornamenti, ci spinge a ritenere probabile la prognosi previsionali.

GIOVEDI 30 APRILE: al mattino qualche residua precipitazione su Alpi e Nord Est, altrove poco nuvoloso con possibile instabilità pomeridiana, associata e locali e brevi acquazzoni sui rilievi, più probabilmente sulle Alpi e sull'Appennino settentrionale.sino1mag

1 MAGGIO: il transito di una perturbazione poco a nord delle Alpi determina un alta probabilità di pioggia su Alp, appunto, e settori padani a nord del Po, Liguria centro-orientale e, nel pomeriggio, anche sulle zone interne di Toscana, Umbria e Marche. Altrove nubi sparse con schiarite a tratti anche ampie e tempo complessivamente asciutto.

SABATO 2: un leggero aumento temporaneo della pressione favorisce condizioni di tempo discreto, pur in un contesto di diffusa instabilità pomeridiana sulle zone montuose, dove potrebbe manifestarsi qualche locale rovescio di breve durata, in particolare sulle Alpi.

DOMENICA 3: la seconda perturbazione raggiunge il Settentrione, determinando un moderato peggioramento, con rischio di rovesci sparsi, specie sui rilievi, in estensione anche al Centro nel corso della giornata. Al Sud ancora prevalenza di tempo asciutto e almeno in parte soleggiato.

Temperature su valori prossimi alla norma, in probabile risalita nei giorni successivi.

Dal 5 arriva il caldo: date ormai per scontate, o quasi, le previsioni per i primi due-tre giorni del nuovo mese, appare sempre più probabile, invece, l'intensa scaldata dettata dall'espansione 5maggio ondata caldaperentoria di un promontorio anticiclonico di matrice nord-africana verso il Mediterraneo centrale.

Nella cartina a sinistravdel testo potete osservare la situazione sinottica relativa alla giornata del 5 Maggio; un vasto promontorio anticiclonico sub-tropicale si spingerà molto a nord e andrà ad invadere gran parte dell'Italia e il settore occidentale dei Balcani.

Giungeranno termiche di tutto rispetto, fino a +25/+26°C per quanto concerne la Sardegna, ma in generale quasi tutto il Centro Sud verrà abbracciato da una +20/+22°C. Lecito quindi attenderci termometri in netta salita, con valori che molto facilmente supereranno i +34/+35°C in molte località, addirittura con picchi persino prossimi a +40°C per quel che riguarda la Sardegna (ma ci torneremo).

Ad ora sembra che sia il Nord l'unica area a venir solo in parte lambita da questa fiammata africana, con il flusso umido oceanico che darà "battaglia" alle calde correnti sahariane. Potrebbe scaturirne una fase intabile particolarmente accentuata, con temporali violenti soprattutto in prossimità delle zone montuose. Ma avremo modo e tempo di parlarne.

5maggio ondata calda 850 1

Luca Angelini e Rinaldo Cilli

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam