ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Scienze Scienze Astronomia CURIOSITY e i suoi continui selfies da Marte

Astronomia

CURIOSITY e i suoi continui selfies da Marte

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

La NASA continua la ricerca di segni di abitabilità sul Pianeta Rosso.

curiosityAnche se a 140 milioni di km dalla Terra, il rover Curiosity ha voluto seguire la moda che ha lasciato sul suo pianeta natale, ossia quella dei SELFIES!

Da quando è atterrato su Marte, nel 2012, il rover riprende con il suo braccio robotico decine di immagini che poi vengono "cucite" in un selfie finale ed unico. Il robot,esploratore planetario, si sposta sopra uno sperone roccioso sulla superficie del Pianeta Rosso. L'immagine risultante rivela Curiosity in alta definizione circondata dal deserto brullo e dal paesaggio nelle colline di Pahrump, all'interno dell'enorme cratere Gale.

curiosity

il sito è vicino alla base del monte Sharp, noto anche come Aeolis Mons, un picco di 18.000 piedi che sale dal centro del cratere Gale. A sinistra del rover, due piccoli fori nella roccia, ciascuno di circa 0,63 cm di diametro, creati dal trapano di Curiosity intento a raccogliere dati. Uno dei fori ha ancora la polvere grigia della roccia intorno, che è stata raccolta dal rover che continua a rilevare campioni con il suo trapano dalle pendici del Monte Sharp,in modo che gli scienziati possano saperne di più sulla storia del pianeta. Il braccio robotico che ha catturato il selfie è stato tagliato fuori dall'immagine per mettere insieme il mosaico di scatti.

Usando azioni di "polso" e rotazioni della torretta, il braccio è in grado di produrre una varietà di angoli per catturare l'immagine. che in realtà è stata fatta nel corso di tre giorni, la prima il 14 gennaio 2015, e la maggior parte del fondo è stato catturato il 29 gennaio 2015. I fori sono stati ripresi il 31 gennaio 2015. Come tutti i buoni selfies, Curiosity sta guardando dritto nella telecamera con una serie di diciassette telecamere nella sua "testa" che lo aiutano a navigare.
Dietro il rover, il picco del monte Sharp può essere visto all'orizzonte sulla sinistra, mentre il bordo del cratere Gale si estende verso destra.

curiosity1

Questa immagine etichettata come  "Selfie di Curiosity" della Nasa mostra l'altezza di 18.000 piedi del Mount Sharp, e in lontananza  il bordo del cratere Gale insieme con i siti di perforazione (contrassegnati in giallo) in cui il rover ha preso campioni di polvere di roccia e di alcuni altri punti di riferimento caratteristici identificati dagli scienziati

curiosity2 curiosity3

L'immagine è così dettagliata che è possibile vedere il foro di prova e il foro trapanato da Curiosity nel sito Mojave (sinistra) e una traccia di pneumatici (destra)

Questo non è il primo selfie di Curiosity ad essere rispedito da Marte. Ci sono tre selfies precedenti da quando è arrivato sul Pianeta Rosso, con il primo, preso dopo 84 giorni sulla superficie (fig.1), il secondo a febbraio 2013, che rivela campioni di roccia che il rover aveva esplorato (fig.2), e il terzo assunto nel mese di aprile 2014 accanto a rocce di arenaria (fig.3).

curiosity4

curiosity5

curiosity6

Tali immagini consentono agli ingegneri e scienziati della NASA di verificare la "salute" del rover, e permette loro di vedere il paesaggio circostante per verificare eventuali pericoli nelle vicinanze che potrebbero costituire una minaccia per il rover. Curiosity si trova ormai nella zona del cratere Pahrump, che è la parte inferiore del Monte Sharp, composto in gran parte da depositi lacustri.

Ali Dorate

 

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam