ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Didattica Didattica Lista delle singoleTeleconnessioni o Indici Climatici NAM (North Annular Mode): la Teleconnessione che agevola le previsioni a lungo termine

Lista delle singoleTeleconnessioni o Indici Climatici

NAM (North Annular Mode): la Teleconnessione che agevola le previsioni a lungo termine

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

NAM: l'Indice Climatico che facilita le previsioni sullo stato di salute del Vortice Polare.

NAM North Annular ModeDi seguito una breve spiegazione semplificata del concetto di NAM:

Il NAM (North Annular Mode), è un Indice Climatico (Teleconnessione) che monitora le "anomalie geopotenziali" e per conseguenza anche "termiche" a tutte le quote Tropo-Stratosferiche, per individuare la "tenuta" o il "cedimento" del Vortice Polare Troposferico nel lungo termine.

Esso è una sorta di Arctic Oscillation (AO-Arctic Oscillation: leggi qui la didattica ) riferita non solo al livello del mare, ma a tutta la colonna d'aria sovrastante, fino in alta Stratosfera.

Alla 1000 hPa il NAM coincide con l'AO.

Se in Stratosfera, alla quota isobarica di 10 hPa, il NAM raggiunge un valore in scala di -3, si ha un' anomalia positiva di geopotenziale (rappresentata però col segno meno) e un conseguente warming (riscaldamento) stratosferico.

In questo caso, si andrà incontro ad una forte destabilizzazione del Vortice Polare Stratosferico, che si propagherà in un periodo medio di 7/10 giorni, ma variabile secondo gli ultimi studi scientifici da una e tre settimane, al sottostante Vortice Polare Troposferico.

Tale destabilizzazione del Vortice Polare Troposferico, sarà evidenziata da AO (Arctic Oscillation) con valore fortemente negativo e l'insorgenza di fenomenologie perturbate, talvolta anche gelide, possibili sino alle medie e basse latitudini, per un periodo temporale che potrà raggiungere i 60 giorni.

Sotto un'illustrazione didattica semplificata della fase negativa del NAM.

NAM negativo mpi ter

Al contrario, un NAM che raggiunga un valore in scala di +1.5, cioè un' anomalia negativa di geopotenziale (rappresentata però col segno più), segnalerà un cooling (raffreddamento) stratosferico.

In questo caso, si andrà incontro ad una forte stabilizzazione del Vortice Polare Stratosferico, che successivamente si propagherà al sottostante Vortice Polare Troposferico.

La stabilità del Vortice Polare Troposferico, sarà testimoniata da valori dell'AO (Arctic Oscillation) fortemente positivi, nonchè come conseguenza, da condizioni atmosferiche stabili alle medie e basse latitudini, per un periodo che potrà protrarsi fino ai 60 giorni.

Sotto un'illustrazione didattica semplificata della fase positiva del NAM.

NAM positivo mpi

N.B.

Come per tutti gli Indici Climatici (Teleconnessioni), quanto spiegato in questo articolo deve ritenersi puramente indicativo di una media statistica pluriennale, poiché talvolta non vi è riscontro alcuno tra quanto riportato in letteratura al riguardo degli Indici Climatici e le reali condizioni atmosferiche che si verificano.

Luciano Serangeli mpi end

Luciano Serangeli

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam