ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Analisi Monitoraggio & Analisi modelli Monitoraggio eventi meteo ALLERTA METEO in Sicilia: analisi della situazione

Monitoraggio eventi meteo

ALLERTA METEO in Sicilia: analisi della situazione

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

La Protezione Civile ha diramato per oggi livello di allerta rosso su tutta l'isola tranne per le provincie di Ragusa e Siracusa.


SAT ANALISI 15 10 15 compressedNella tarda serata di ieri l'interazione tra aria fredda a nord della Sardegna e aria calda in prossimità della Sicilia ha attivato un intensa area di maltempo.

Erroneamente da molti siti meteorologici è stata definita come una "squall line", ovvero una linea temporalesca tipica dei fronti freddi. In realtà dalla tarda serata di ieri sera enormi sistemi convettivi a mesoscala "MCS" sia di forma lineare che globulare, hanno investito la Sicilia occidentale.

interazione

Nella tarda mattinata si sono venuti a creare diversi sistemi temporaleschi dalla forma a V, i quali vengono denominati "V-SHAPED": la loro pericolosità non è da sottovalutare specialmente nel vertice. Nel settoro ionico vari cumulonembi si sono spinti fin oltre il limite della troposfera, irrompendo nella stratosfera. Potenti updrafts hanno consentito quindi la formazione al di sopra dell'incudine del cumulonembo di una protuberanza o cupola: eravamo di fronte ad un "OVERSHOOTING TOP".

SAT ANALISI 15 10 15 compressed

 Nonostante la Protezione Civile abbia emesso il livello di allerta massimo (rosso) con fase operativa di allarme, è importante sottolineare dal punto di vista prettamente meteorologico, come la seguente fase di maltempo seppur severa non merita tale livello.

protez civ

 

Infatti il sistema temporalesco non è accompagnato da un intenso minimo depressionario e non vi sono le condizioni per duraturi MCS o MCC. Inoltre siamo di fronte ad un peggioramento di origine occidentale e quindi non vi sono le caratteristiche per piogge alluvionali tipiche dei groppi temporaleschi risalenti da sud o sud-est. Un livello di allerta consono sarebbe stato quello di preallarme ovvero "arancione". Probabilmente dopo la mancata allerta di giorno 10 dove il forte maltempo ha causato l'alluvione nel messinese, la Protezione Civile avrà pensato di sovrastimare il grado di allerta per evitare qualsiasi conseguenza. Nelle prossime ore sono attesi residui rovesci o temporali soprattutto nel settore tirrenico. Continuate a seguirci nei prossimi aggiornamenti.

Simone Gitto

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam