ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Temporali & Co Temporali & Co News Uragani, Tifoni e Cicloni TEMPESTA XAVER sull'Europa orientale, LIVE: Seguici anche sulla pagina ufficiale Facebook

News Uragani, Tifoni e Cicloni

TEMPESTA XAVER sull'Europa orientale, LIVE: Seguici anche sulla pagina ufficiale Facebook

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Allerta massima sull'Europa orientale per l'arrivo della tempesta Xaver. Qui il live.

xaverL'Europa centro-orientale e nord-orientale è minacciata dalla super tempesta Xavier che nel corso delle ultime ore si sta notevolmente intensificando. Porterà forti venti e tantissima neve fino in pianura, con veri e propri blizzard in moltissime località. Seguici anche sulla nostra pagina Facebook.

 

O9 Dicembre 2013

Ore 17:00

Il passaggio della tempesta invernale Xaver sull'Europa centro-orientale e nord-orientale ha causato enormi disagi, come abbiamo potuto osservare anche sulle pagine del nostro Portale. In molte località i venti hanno soffiato a oltre 200 km/h, generando il caos più totale.

 

 

Il tutte le zone maggiormente colpite dalla super tempesta, sono tutt'ora al lavoro i vigili del fuoco per permettere un graduale ritorno alla normalità. In Polonia sono ancora 40.000 le persone prive di energia elettrica, con situazioni difficili soprattutto a causa del freddo.

 

Nonostante la situazione sia oramai migliorata, restano ancora numerosi problemi in gran parte del Paese; da giovedì fino a alla prima parte della giornata di oggi sono stati almeno 50.000 gli interventi dei pompieri, anche per via dei numerosi incidenti verificatisi nelle strade.

 

Il bilancio attuale parla di almeno sette morti e 55 feriti tra il nord e la parte sud-orientale del territorio, con gravi disagi causati soprattutto dalla presenza sia della neve, sia degli alberi abbattuti dal forte vento. La sensazione è che per tornare alla normalità occorrerà ancora qualche giorno.

 

20131206 121238 C4D475B4

 

O7 Dicembre 2013

Ore 15:31

Continua ad interessare parte dell'est Europa, seppur ormai in fase di indebolimento, la tempesta Xaver, che ha causato la morte di 12 persone. Gli effetti maggiori si stanno oggi facendo sentire soprattutto in Polonia, ove le raffiche di vento superano a tratti i 100 km/h.

A Leba è stata misurata una raffica di ben 115 km/h, mentre a Poznan si sono toccati i 101 km/h. Punte fino a 94 km/h anche a Varsavia. In tutto il Paese è ora è la neve a creare più di qualche problema, con accumuli che variano in generale tra 5 e 12 cm.

Intanto nella foto sottostante ecco la situazione di stamane a Praga (fonte immagine pagina Facebook Praga)

1455122 10152421757963082 1893775808 n

Ore 12:30

E' salito a 12 il bilancio delle vittime in Europa a causa del passaggio della tempesta Xaver

Ore 10:57

Imperversa la tempesta Xaver sull'Europa orientale. Sta attualmente nevicando fino in pianura in diversi settori, ove le temperature sono notevolmente scese al di sotto degli zero gradi centigradi. Intanto nelle foto sottostanti ecco la neve che ha imbiancato alcune zone della Germania, con accumuili ingenti specialmente nelle zone di montagna.

neve Xaver 5

neve Xaver 4

neve Xaver 3

neve Xaver 2

neve Xaver 1

06 Dicembre 2013

Ore 15:36

Intense nevicate segnalate in Polonia, specie nella parte centro-settentrionale. Bufera di neve anche a Varsavia, ove la visibilità è ridotta a poche centinaia di metri a causa delle intense raffiche di vento.

Ore 15:05

Furia imperiosa della tempesta Xaver sulle Isole Britanniche! Il vento che soffia intenso da ormai 48 ore sta letteralmente flagellando le coste orientali del Paese, con mareggiate ingenti e diversi allagamenti segnalati in moltissime località.

La forza irruente delle onde si è letteralmente scatenata in un villaggio costiero vicino a Norfolk, ove gran parte delle abitazioni sono state distrutte e buttate giù dalla scogliera, come ci mostrano le foto e il video allegati a questo articolo.

Migliaia di persone sono state evacuate e trasferite, per la notte, in degli appositi rifugi temporanei. Le immagini sono davvero pazzesche!

crollo isole 6

crollo isole 4

crollo isole 3

crollo isole 2

crollo isole 1

Ore 14:50

Una vittima a Plau; si tratta di un anziano di 82 anni morto in ambulanza.

Ore 14:01

E' in arrivo entro la serata di oggi la terza ondata di piena sulla città di Amburgo. Le autorità avvertono che la piena dovrebbe verificarsi intorno alle 19, con il livello del mare che dovrebbe innalzarsi di 5 metri. Gli abitanto situati nelle parti basse della città sono stati invitati a lasciare le proprie abitazioni, in special modo quelle situate nei pressi del porto o vicino alle rive del fiume Elba.

hafen 420x315-ID6876-c4676cbb5d0a561c518a5a95dde8a778

Ore 13:55

A causa delle avverse condizioni del tempo tutti i voli da e per Berlino sono stati annullati.

Ore 12:37

Imperversa la furia di Xaver sull'Europa centro-orientale; le ultime notizie riferiscono di almeno 3 persone morte in Polonia a causa della caduta di alcuni alberi. Particolarmente colpita la città di Lebork, nel nord del Paese, ove si segnalano peraltro almeno 5 feriti.

150.000 famiglie sono senza energia elettrica, i venti soffiano con raffiche spesso superiori ai 120 km/h. A Stotnik il forte vento ha causato la caduta di un palo della corrente elettrica su una fattoria, causando la morte di 26 mucche.

2-format35

Ore 11:04

Almeno sei feriti a causa della caduta di un grosso albero a Großhansdorf, vicino Amburgo.

Ore 10:47

La furia di Xaver si sta da qualche ora abbattendo tra le Repubblica Ceca e la Polonia; sulle creste dei Monti Metalliferi le raffiche di vento hanno toccato i 144 km/h e le intense nevicate stanno arrecando più di qualche disagio.

Almeno 100.000 abitazioni sono rimaste senza energia elettrica, i Vigili del Fuoco hanno effettuato molti interventi per rimuovere diversi alberi dalle strade. Alcuni valichi montuosi polacchi sono stati chiusi. In mattinata caduti tre piccoli alberi di Natale a Berlino.

si tu os

Ore 10:22

Ecco tutte le FOTO degli ingenti disagi in Germania a causa del passaggio di Xaver

Ore 09:25

Almeno tre vittime confermate a causa del passaggio di Xaver tra Isole Britanniche e Scandinavia occidentale. Molti anche feriti in Germania, anche se fortunatamente non si segnalano vittime. Qui i venti hanno soffiato per tutta la notte a oltre 155 km/h, abbattendo alberi e pali della corrente elettrica.

Molte località costiere nel nord del Paese sono state evacuate, oltre 150 chiamate ai Vigili del Fuoco a Berlino, anche se la città ha resistito bene all'urto della tempesta Xaver. Raggiunto stamane l'apice di onda alta ad Amburgo, che ha toccato i 6.09 metri sopra il livello del mare. Nelle strade del centro-nord la neve e il ghiaccio stanno ora creando più di qualche difficoltà.

Ore 08:50

Ancora pienamente attiva la tempesta Xaver sull'Europa orientale e nord-orientale. Nella notte in molti Paesi la pioggia è stata sostituita dalla neve, caduta copiosa per diverse ore soprattutto tra Germania, Polonia, Repubblica Ceca e Repubbliche Baltiche.

Xaver sta mantenendo le stesse caratteristiche di ieri, anche se si è leggermente indebolita non appena entrata a contatto con la terraferma. I venti soffiano ancora intensi, superano i 100 k/h in moltissime aree e laddove sta nevicando si stanno manifestando dei veri e propri blizzard.

Nelle foto sottostanti potete osservare la nevicata che durante la notte si è spinta progressivamente verso la Polonia centro-settentrionale, ove le temperature sono letteralmente crollate rispetto a ieri. In alcune aree l'accumulo ha superato i 2-3 cm, destinati a cresce nel corso delle prossime ore.

bufere polon 5

bufere polon 3

bufere polon 2

bufere polon 1

05 dicembre 2013

Ore 21:34

Almeno 10.000 abitazioni evacuate in Gran Bretagna a causa del passaggio di Xaver! FOTO

is bri 4

is bri 3

is bri 2

is bri 1

Ore 21:16

Segnalata una vittima in Danimarca a causa della tempesta Xaver, una donna anziana di 72 anni, intanto sull'isola di Sylt si registrano raffiche di vento fino a 174 km/h.

Ore 20:25

Xavier ha raggiunto la Scandinavia e sta determinado vere e proprie bufere di neve soprattutto nel sud-est della Norvegia. Nella notte il fronte freddo impatterà sulle Alpi e lambirà domani le regioni del versante Adriatico, ove è atteso un lieve calo termico. 

In Germania sta nevicando a tratti copiosamente; toccati i 25 cm di neve a Fichtelbergbahn. In particolare nevica in maniera abbondante al di sopra dei 500 metri.

wcco

Ore 20:14

La tempesta Xaver sta scivolando verso sud-est; allagamenti costreri nel nord della Germania, chiuso il porto di Amburgo e cancellati tutti i voli dall'aeroporto. Le onde hanno raggiunto i 10 metri e si sono verificate numerose mareggiate.

Vigili del Fuoco a lavoro costante da ormai diverse ore, con tanti disagi anche a Berlino e Brandeburgo. Allagato il mercato del pesce ad Amburgo, la neve intanto si sta spingendo tra Colonia e Berlino. Un'altra vittima segnalata in Inghilterra, a causa della caduta di un albero.

ambr 1

 

ambr 2

 

Ore 19:45

Il Servizio Meteorologico tedesco (DWD) allerta per le prossime ore per l'arrivo di fortissimi venti da nord-ovest verso la Danimarca, il nord della Germania e la Polonia nord-occidentale. Bloccate numerose linee ferroviarie. Ad Amburgo intanto allagato il mercato del pesce. Il DWD ha annunciato la possibilita' di onde alte fino a 10 metri. Nel 1962 la citta' portuale era stata travolta da una tempesta che porto' alla morte di oltre 300 persone.

AMBU

amn3

 

am5

Ore 17:58

Due le vittime nel Regno Unito. L'uomo è stato ucciso dalla caduta di un albero in un parco nella contea di Nottinghamshire nel centro dell'Inghilterra. In precedenza, in Scozia, il conducente di un camion è stato ucciso a causa del vento che ha ribaltato il suo veicolo. 

Ad Amburgo chiuso il tradizionale mercatino di Natale e le scuole, dirottati verso altri aeroporti molti voli. Evacuata la stazione ferroviaria di Glasgow. Nella comunità costiera belga di Bredene quasi 2.100 abitanti sono stati evacuati a scopo precauzionale. Maggiormente interessate le zone in prossimità del canale tra Ostenda e Bruges particolarmente interessate dalle inondazioni.

BauvzebCQAADddG

Ore 16:42

La costa del Mare del Nord ha retto bene alla furia delle mareggiate che hanno insistito nelle ultime ore. Secondo le autorità non si registano danni importanti.

Ore 16:36

Inondazioni costiere sull'Inghilterra orientale; qui siamo a New Brighton

article-2518340-19DEF05500000578-283 964x667

Ore 16:29

Sta inziando a nevicare fino in pianura sulla Germania settentrionale, anche se nelle prossime ore la neve si estenderà a tutto il Paese, risultando abbondante e cadendo a tratti sottoforma di violenti blizzard. Ingenti disagi si stanno intanto registrando a Busum, ove si sono verificate alcune frane e smottamenti.

frane e smo xav

Ore 15:14

La tempesta sta causando numerosi danni ad Amburgo; le intense raffiche di vento stanno abbattendo diversi alberi, l'aeroporto come detto è rimasto chiuso e altri 20 voli sono stati cancellati negli scorsi minuti. A Borkum evacuati i residenti vicino al porto e all'area portuale in generale. Registrata una raffica di vento di 144 km/h nella località di St.Peter-Ording. In alcune località costiere misurate onde alte fino a 7 metri.

Ore 15:08

Cancellati 20 voli dall'aeroporto di Amburgo

Ore 15:01

In questi minuti il fronte freddo incontra la costa tedesca: Tutti i servizi meteo e le autorità sconsigliano di stare all'aria aperta. Il fronte freddo, con raffiche fino a 150 chilometri all'ora e forti temporali (anche blizzard) su tutta l'area! Nell'entroterra sono da aspettarsi nelle prossime raffiche a 120 chilometri all'ora!

Ore 14:57

Ingenti mareggiat a Texel, un comune di 13.783 abitanti situato nei Paesi Bassi, nella provincia dell'Olanda Settentrionale. Il territorio del comune corrisponde esattamente all'isola che porta lo stesso nome. Il capoluogo è Den Burg.....

1424517 10201830857127603 1376170775 n

Ore 14:52

Immagine satellitare: si nota il Fronte freddo in imminente impatto sulle costa del Mare del Nord della Germania (Fonte: ZAMG)

988384 10201830844887297 1667551287 n

Ore 14:44

Hooge è un'isola delle isole Frisone Settentrionali, questa doppia foto mostra come l'ingente mareggiata la stia progressivamente inondando!!

1475838 10201830789645916 732535742 n

Ore 14:38

VIDEO degli ingenti danni causati dal passaggio di Xaver in Scozia!!

 

Ore 14:31

Xaver si sta ulteriormente rafforzando e i venti si stanno intensificando notevolmente in diverse zone della Germania settentrionale. Raggiunte raffiche di vento fino a 135 km/h nell'Isola di Sylt.
494602421-orkan-ticker-dpa 20131205-1416391-yP9SmcklB09

Ore 14:21

Fronte freddo ormai ad un passo dalla Germania settentrionale!

1471124 10201830709323908 701198127 n

Ore 14:05

Entro un'ora il fronte freddo colpirà con tutta la sua forza, con violenti nubifragi, le coste del Mare del Nord.

1463958 10201830625121803 1551529457 n

Ore 13:51

Amrum è una delle isole Frisone Settentrionali sulla costa tedesca del Mare del Nord. L'isola fa parte del circondario della Frisia Settentrionale nel Bundesland dello Schleswig-Holstein: A Dagebüll, ecco come si presenta l'attracco per i traghetti...

996988 10201830574960549 1185424888 n

Ore 13:48

Cancellati tutti i voli da e per Amburgo!!

Ore 13:47

Dopo la mezzanotte, nel nord-est della Germania, una seconda tempesta d'onda. Questa potrà essere ancora più pericolosa di quelle attuali: avviso Livello 1: raffiche di oltre 80 chilometri all'ora Avviso Livello 2: forti burrasche oltre 90 chilometri all'ora Livello di allerta 3 raffiche uragano-come oltre 105 km all'ora Livello di avviso 4: venti tempestosi oltre 120 km all'ora

1488203 10201830467117853 1429970249 n

Ore 13:43

Tanti disagi a causa dei fortissimi venti soprattutto in Scozia, ove stamane sono state registrate raffiche a tratti anche superiori ai 150 km/h. Almeno 100.000 abitazioni senza energia elettrica, segnalate ingenti mareggiate sulle zone costiere.

sco 4

sco 3

sco 2

sco 1

Ore 13:34

La grandi dighe dell'Oosterschelde sono state chiuse per proteggere i Paesi Bassi dagli effetti della forte tempesta!

936787 10201830426636841 1525434170 n

Ore 13:30

Estofex aggiornamento allerta al livello 3. "per raffiche di vento estreme, e, in misura minore, per i tornado"

esto xa

Ore 13:25

XAVIER continua a svilupparsi ancora più forte: La bassa pressione ha il suo centro attualmente a 968 hPa, nel Sud della Norvegia, e scenderà sotto i 960 hPa. Intanto sul Mare del Nord burrasca con raffiche fino a 115 chilometri all'ora. Anche nel Mar Baltico iniziano le danze! Ecco alcuni valori: 

Spitzenböen km/h: 143 Helgoland-Oberland, 130 Hoernum/Sylt, 130 Borkum, 124 List/Sylt Ellenbogen

1380006 10201830393316008 894410924 n

eur full

Ore 13:18

Ecco una foto attuale dalla piattaforma di ricerca Alpha Ventus nel Mare del Nord. L'altezza delle onde è già di 4 metri con raffiche di 110 chilometri all'ora.

1472925 10201830293353509 1934557528 n

Ore 13:16

Xavier ha raggiunto le Sylt,Westerland, Germania: Si barrica l'isola. Ecco il VIDEO

 

Ore 12:46

Ecco le prime immagini che ci arrivano dal Mare del Nord

primemare nord

primemare nord 2

primemare nord 1

Ore 12:36

Rotoballe di fieno sbalzati dal vento sulla linea ferroviaria appena a nord di Newtonhill, Aberdeenshire, Scozia.

1420090 10201830187270857 805916663 n

Ore 12:29

Primi disagi ad Amburgo a causa delle forti raffiche di vento; un albero di Natale viene abbattuto in un parcheggio, segnalati alcuni feriti.

Ore 12:27

DWD ha confermato: i primi contrafforti di "Xavier" hanno raggiunto la Germania settentrionale stamattina. Sull'isola di Sylt, sulla costa occidentale dello Schleswig-Holstein, sono state misurate raffiche di vento forza dieci.

Ore 12:25

Chiuse le scuole in Bassa Sassonia e nelle località costiere della Germania settentrionale. Nelle prossime ore i venti toccheranno i 160 km/h. Le navi restano nei porti, i servizi dei treni sono limitati.

Ore 12:15

Disagi alla stazione di Glasgow, in Scozia, ove a causa delle intense raffiche di vento è andato in frantumi il tetto di una cupola di vetro. Diversi evacuati, nessun ferito.

Ore 12:10

Raffiche di vento: 145 kmh à Drumalbin, 134 kmh à Eskdalemuir, 132 kmh à Edinburg, a 124 chilometri all'ora à Glasgow.

Ore 12:09

229 chilometri all'ora; questa è la più alta folata registrata al passaggio di Xaver in Scozia, 1130 mt sopra il livello del mare, sull'AonachMòr.

Ore 12:07

Tanti disagi in Scozia a causa del passaggio della tempesta Xaver; bufere di neve fin sulle aree costiere, situazione difficile ad Aberdeen. Al momento si registra una vittima a seguito di un incidente che ha coinvolto un camion e due vetture.

Redazione Meteo Portale Italia

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam