ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Scienze Scienze Vulcanologia Cambiamenti morfologici come risultato delle recenti eruzioni del Bogoslof. FOTO

Vulcanologia

Cambiamenti morfologici come risultato delle recenti eruzioni del Bogoslof. FOTO

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Ora, l'isola è ancora più piccola ed è a forma di gancio.

bogoslof 1Nel mese di dicembre 2016 si sono verificate delle eruzioni sorprendenti e vigorose a Bogoslof nelle Isole Aleutine.

Dopo aver prodotto una grande eruzione esplosiva il 16 dicembre, il vulcano ha poi continuato con l'aggiunta di altre esplosioni quasi quotidianamente, molte delle quali hanno raggiunto un'altezza di 5- 10 km.

alaska 2

Questa foto spettacolare dell'eruzione del Bogoslof stata catturata martedi 20 dicembre intorno alle 15:30 AKST a 36.000 piedi. L'aereo era a circa 20 miglia a nord dell'isola di Bogoslof e volavain direzione ovest. Immagine per gentile concessione di Paul Tuvman.

Il 4 gennaio 2017 il vulcano ha prodotto un'altra esplosione che ha raggiunto i 10 km. E due nuove eruzioni  nei giorni scorsi hannno prodotto una nube di cenere che è stato avvistata nei pressi delle Isole Pribilof.

Il Bogoslof rimane instabile e la sua attività è imprevedibile, nonostante la mancanza di emissioni nelle ultime ore. Il livello di allerta per il trasporto aereo rimane arancione perché l'attività esplosiva potrebbe riprendere con poco o nessun preavviso.

Da una vista aerea effettuata da Dan Leary of Maritime Helicopters si può notare l'isola coperta di cenere nera e il diametro del cratere dell'esplosione sottomarina, che è di circa 300 metri.

Immagini satellitari ad alta risoluzione spaziale mostrano che le esplosioni hanno alterato drammaticamente Bogoslof. Una nuova bocca si è sviluppata nella parte a nord-est dell'isola, subito al largo. Le esplosioni hanno formato un nuovo cono di roccia e cenere e porzioni della vecchia dell'isola sono state distrutte.

AlaskaUSGS

 

La foto mostra le variazioni di posizione sulla costa di Bogoslof a causa degli eventi eruttivi del vulcano Bogoslof a fine dicembre 2016 determinate mediante analisi di immagini satellitari. Il litorale di pre-eruzione come si vede in un'immagine dal 29 luglio 2011, viene mostrata come una linea rossa. La posizione del litorale del 22 dicembre e del 25 sono mostrati, rispettivamente, in ciano e magenta. Lo sfiato per l'eruzione si trova presumibilmente sott'acqua, appena fuori la parte nord-est dell'isola principale. Eruzioni esplosive sono state rilevate nei dati di monitoraggio il 20-21 e 23 dicembre 2016.

Confrontando le immagini dell'AVO, l'Alaska Volcano Observatory, risalenti al 1998 con quelle del 2016-2017 dell'eruzione in corso, si può notare come la morfologia dell'isola Bogoslof è stata, infatti, altamente modificata.

Bogoslof

bogoslof 1

Ali Dorate

 

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam