ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Scienze Scienze Vulcanologia L'eruzione del Bardarbunga mostra come le particelle di zolfo influenzano le nuvole

Vulcanologia

L'eruzione del Bardarbunga mostra come le particelle di zolfo influenzano le nuvole

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Lo studio si avvale di un evento geologico unico.

iceland volcano 1E 'stato a lungo sospettato che le emissioni di zolfo possono illuminare le nuvole.

Le gocce d'acqua tendono a raggrupparsi intorno alle particelle di acido solforico, che provocano delle gocce più piccole che formano delle nubi brillanti e riflessive. Ma mentre gli esseri umani hanno pompato zolfo nell'atmosfera terrestre dalla rivoluzione industriale, è stato difficile capire quanto questo ha influenzato le nuvole. Una nuova ricerca dell'Università di Washington utilizza un'enorme eruzione vulcanica in Islanda per misurarne il cambiamento.

Il nuovo studio, pubblicato nel Geophysical Research Letters, una rivista della American Geophysical Union, mostra che le emissioni di zolfo effettivamente danno goccioline di nubi più piccole che portano a nubi luminose che riflettono molto di più la luce del sole.

iceland volcano 2

Lo studio si avvale di un evento geologico unico. Per sei mesi, a partire dall'estate 2014 fino all'inizio 2015, una fissura nel vulcano Bárðarbunga ha filtrato lava e gas di zolfo. Questa non è stata una delle grandi eruzioni esplosive islandesi che riempiono i cieli con la cenere e chiudono percorsi aerei. Invece è stata una lunga, e lenta, e a bassa elevazione di emissioni di zolfo che hanno prodotto una quantità di lava seconda solo alla eruzione del Laki nella storia recente delle eruzioni islandesi.

iceland volcano 3

I ricercatori hanno esaminato i dati registrati dal Moderate Resolution Imaging Spectroradiometer( MODIS), per misurare le dimensioni delle goccioline nello strato di nube marina. Mentre il vulcano eruttava zolfo le goccioline osservate erano più piccole nel periodo di 14 anni di osservazioni. "Si può vedere l'effetto su un intero oceano per un periodo di due mesi", ha detto McCoy. E' stato un evento piuttosto unico nella registrazione geofisica satellitare.

I risultati confermano che i vulcani raffreddano il pianeta non solo emettendo particelle nell'atmosfera superiore, ma anche attraverso il rilascio di basso contenuto di zolfo che può influenzare la formazione delle nubi.

Quando l'aria contiene particelle di aerosol, la stessa quantità di vapore acqueo condensa in tante piccole gocce, e la zona di maggior superficie riflette più luce solare. La differenza di radiazione solare riflessa per settembre e ottobre 2014 è stata di 2 watt per metro quadrato nella zona sopra l'Islanda.

iceland volcano

"L'effetto delle emissioni vulcaniche sulle nuvole è stato difficile da quantificare a causa della natura effimera della maggior parte degli eventi", ha detto il co-autore Dennis Hartmann, professore di scienze atmosferiche UW. "Questa eruzione fornisce un laboratorio naturale che ci permette di verificare come le nuvole rispondono agli aerosol."

"Una delle grandi incertezze per quanto riguarda il cambiamento climatico è quanto e se gli aerosol prodotti dall'uomo hanno compensato il riscaldamento fino ad ora", ha detto Hartmann. "Ci auguriamo che i dati di questa eruzione miglioreranno le simulazioni degli effetti della nubi, e ridurranno le incertezze nelle proiezioni future."

Ali Dorate

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam