ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Scienze Scienze Vulcanologia La più lunga catena conosciuta al mondo dei vulcani continentali scoperta in Australia

Vulcanologia

La più lunga catena conosciuta al mondo dei vulcani continentali scoperta in Australia

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Questi nuovi risultati aiuteranno gli scienziati a capire il vulcanismo in altri continenti.

australiabgLa catena vulcanica, soprannominato Cosgrove Track è risultata essere quasi 3 volte la lunghezza del famoso tracciato hotspot di Yellowstone negli Stati Uniti.

In tutto 2.000 chilometri, dalle Whitsundays di North Queensland vicino a Melbourne nel centro di Victoria. "La catena vulcanica è stato creata nel corso degli ultimi 33 milioni di anni, come l'Australia si muoveva verso nord su un punto caldo nel mantello della Terra che crediamo si trovi ora nello Stretto di Bass", ha detto il leader della ricerca, il dottor Rhodri Davies da The Australian National University (ANU). Il nuovo studio ha dimostrato che sono stati tutti formati dallo stesso "pennacchio", un zampillo di roccia calda dal bordo del nucleo liquido della Terra, circa 2900 chilometri sotto la superficie.

La pista è quasi tre volte la lunghezza della famosa pista hotspot Yellowstone nel continente nord americano. Questo tipo di attività vulcanica è sorprendente perché si verifica lontano da confini delle placche tettoniche dove si trovano la maggior parte dei vulcani. Si pensa che questi punti caldi possano formare pennacchi sopra il  mantello, upwellings strette di roccia calda che hanno origine quasi 3000 km sotto la superficie.

australiabg

La catena vulcanica recentemente identificata è la più occidentale delle tre principali catene vulcaniche che corrono lungo l'Australia orientale. I ricercatori hanno esaminato il movimento della placca tettonica australiana. "L'Australia è in realtà il continente più veloce in movimento sulla Terra, muovendosi verso l'Indonesia a circa sette centimetri all'anno", ha detto il Dr Davies.

I ricercatori hanno utilizzato la sismologia per mappare lo spessore della crosta terrestre e del mantello conosciuto come litosfera che si trova sotto l'Australia orientale. Lo studio, pubblicato su Nature, ha trovato che le sezioni della pista non hanno alcuna attività vulcanica perché il continente australiano è troppo spesso per consentire alla roccia calda di salire abbastanza vicino alla superficie terrestre.

La ricerca ha scoperto che il pennacchio magmatico ha creato attività vulcanica li dove lo strato esterno solido della Terra, chiamato la litosfera, è più sottile di 130 chilometri. Guardando a questa catena di vulcani in Australia e comprendendo la composizione della roccia vulcanica e come si sono evoluti nel tempo, si comprenderà il vulcanismo in altri continenti e attraverso periodi precedenti nella storia della Terra che è ancora poco conosciuta. 

In base alla velocità con cui la placca australiana si muove, il Dr Davies e colleghi ritengono che il pennacchio che ha generato questi vulcani è attualmente situato tra King Island e la Tasmania.  "Vi è una certa sismicità in questa regione, ci sono stati alcuni terremoti intorno a quel luogo di recente che fa accenno al fatto che qualcosa sta succedendo lì, ma non siamo stati in grado di trovare montagne sottomarine o regioni vulcaniche attualmente", ha detto il Dr Davies.

A.T.

 

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam