ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Scienze Scienze Vulcanologia L'attività sismica nel vulcano Bardarbunga è ancora intensa. Le ULTIMISSIME

Vulcanologia

L'attività sismica nel vulcano Bardarbunga è ancora intensa. Le ULTIMISSIME

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

L'area intorno all'Holuhraun è la più pericolosa di tutta l'Islanda

Bardarbungavolcan-compressedL'attività sismica è stata persistente nel vulcano Bárdarbunga e intorno al sito dellìeeruzione nell'Holuhraun ma a livelli relativamente bassi durante le ultime ore, secondo il Met Office islandese.

Un terremoto di magnitudo 5.5 ha colpito la caldera Bárdarbunga ieri a mezzogiorno ed è stato uno dei più grandi terremoti ad aver colpito la zona dopo quello del 26 agosto 2014 di magnitudo 5.7. Numerosi terremoti di magnitudo 3.0 o superiore sono stati rilevati sabato e domenica. La caldera si è abbassata di 26 m (85 ft) nelle ultime settimane, e un cedimento di 25 cm (10 in) è stato osservato in seguito al terremoto di magnitudo 5.5 di domenica mattina.
Questo grafico mostra la subsidenza della caldera Bardarbunga in metri negli ultimi due giorni. Il grafico in basso mostra i terremoti nella zona nello stesso periodo.

terremotovulcano

L'eruzione nell' Holuhraun, a nord del vulcano Bardarbunga, non mostra segni di diminuzione. La lava ora copre circa 37 chilometri quadrati, pari a circa il 60% di Manhattan. Le autorità islandesi ribadiscono che violare i divieti intorno al sito in eruzione a nord del ghiacciaio Vatnajokull può essere pericoloso per la vita. Sei nuovi percorsi off-road, creati da turisti, sono stati trovati sabato nelle vicinanze dell'eruzione.

Questo è il luogo più pericoloso in Islanda. Uccelli morti, uccisi dall'inquinamento da anidride solforosa (SO2), sono stati trovati nella zona. Vidir Reynisson, del Dipartimento della Protezione Civile, sottolinea che c'è una valida ragione per le ampie chiusure intorno all'eruzione. Egli esorta i cittadini a rispettare tali chiusure.

Reynisson ritiene che un'altra eruzione potrebbe iniziare improvvisamente sotto il ghiacciaio, a sud dell'eruzione esistente, con conseguenti inondazioni e ampie cadute di cenere in un raggio di 20-25 km (12-15 km). Egli spiega che la densità delle ceneri sarebbe così alta che la gente non avrebbe alcuna visibilità.

L'eruzione nell'Holuhraun è ancora stabile dopo tre settimane e questo è un evento  insolito, dice Magnus Tumi Gudmundsson, professore di Geophysicics presso l'Università d'Islanda, che ha lavorato sul sito nelle scorse settimane. "Questa eruzione si mantiene sempre più a lungo ed è necessario tornare alla eruzione Surtsey per trovare qualcosa di simile", dice Gudmundsson, riferendosi al volume totale di lava prodotta dall'eruzione. Nel 1963-1967, una eruzione sottomarina formò una nuova isola a Surtsey, a sud dell'Islanda.

nell'immagine qui sotto riportata ecco com'è apparsa la fissura in Holuhraun dallo spazio. Questa è la didascalia della NASA che accompagna tale immagine:
"La notte del 6 Settembre 2014, l'Advanced Terra Imager (ALI) sulla Terra della NASA ha osservato l'eruzione in corso a Holuhraun, l'Islanda, da un'altitudine di 438 miglia (705 km). I dati sono stati raccolti ad una risoluzione di 98 piedi (30 metri) per pixel a diverse lunghezze d'onda del visibile e dell'infrarosso.Anche se il cielo era parzialmente coperto da nuvole, questa scena mostra l'entità dei flussi di lava in eruzione da una lunga fissura nel corso dell'ultima settimana. I flussi di lava sono a destra (est) e si estendono oltre 6,3 miglia (10 chilometri) dalla bocca. L'energia radiante intensa dalla lava incandescente illumina le nuvole per creare questa scena eterea".

mappabarderbunga

 Ali Dorate

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam