ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Scienze Scienze Climatologia I Campi Magnetici del sole definiscono il clima a lungo termine della Terra

Climatologia

I Campi Magnetici del sole definiscono il clima a lungo termine della Terra

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

4 secoli di temperature medie terrestri dipendono da variazioni del campo magnetico solare

1 05 novembre 2013 I CampiIn una recente pubblicazione dal titolo Terrestrial ground temperature variation in relation to solar magnetic variability, including the present Schwabe cycle, Cornelis (Kees) de Jager e Hans Nieuwenhuijzen, della Space Research Organisation dei Paesi Bassi, hanno analizzato la dipendenza della temperatura globale della terra dai campi magnetici polari come pure equatoriali del Sole.

L'aspetto nuovo, in questa ricerca, è che tutte le indagini precedenti in questo campo hanno cercato soltanto la dipendenza della temperatura del suolo terrestre sul numero di macchie solari, che è un "proxy" per i campi magnetici equatoriali del sole. Ma il sole ha due grandi aree magnetiche, l'equatoriale e quella polare. In questa ricerca sono entrambe incluse.

Nella loro analisi, gli scienziati di Utrecht hanno limitato la variazione relativamente a lungo termine di entrambi i campi, come pure della temperatura, in modo tale da escludere i fenomeni a breve termine quali le variazioni della temperatura dovute ai vulcani o processi come EL Nino.

2 05 novembre 2013 I Campi

3 05 novembre 2013 I Campi

Includendo nelle loro analisi le due zone del campo magnetico, si è potuto dimostrare che, durante la maggior parte delle quattro secoli indagati, cioè il periodo dal 1610 fino a circa il 1900/1950, le temperature medie terrestri dipendono esclusivamente da variazioni del campo magnetico solare.

Dopo il 1900 vi è un eccesso crescente della temperatura che viene attribuito ad attività antropiche (....). Dopo il grande e impressionante massimo del 20 ° secolo, il sole ha passato una transizione di fase osservata che è durata in maniera relativamente lunga, cioè da circa il 2005 fino al 2010.

Di solito, le transizioni tra le fasi di variabilità solare durano non più di uno o due anni. Durante questo periodo di transizione, l'attività solare è proseguita eccezionalmente in basso. Il conseguente piccolo contributo per le temperature terrestri, è la causa dell'arresto nella crescita della temperatura osservata a partire dalla metà del 20 ° secolo.

1 05 novembre 2013 I Campi

Quanto sopra può essere illustrato nella figura sopra, dove il diagramma mostra tre curve. Quello centrale è la media della temperatura del suolo terrestre (punti) attraverso il quale viene disegnata una curva media livellata. (LOWESS è La tecnica utilizzata per il livellamento). Quella superiore mostra il contributo solare, e la curva inferiore la differenza tra le due. Essa mostra una variazione quasi piatta, il che dimostra che il componente a lungo termine delle temperature terrestri è unicamente dovuto alla variazione dei campi magnetici del sole. La media, la linea dello zero, mostra un molto lento, ma non spiegato, aumento nel corso dei secoli.

Si ringrazia wattsupwiththat.com.

Paolo Lui mpi end

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam