ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Scienze Amazzonia: Le acque sotterranee rilevate con l'altimetria

Scienze Naturali

Amazzonia: Le acque sotterranee rilevate con l'altimetria

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Una mappatura del livello di base delle acque sotterranee Amazzoniche

1 AmazzoniaIl livello di base delle acque sotterranee calcolata per interpolazione tra le stazioni virtuali altimetriche (punti neri nell'immagine seguente) sulla piana alluvionale amazzonica. Il livello delle acque sotterranee corrispondono in gran parte al terreno, e sono vicine alle misurazioni in sito, effettuate facendo uso dei pozzi (Pfeffer et al. [2014]).

Le acque sotterranee sono una risorsa naturale vitale, e sembra strano, in una foresta pluviale come quella sopra l'area amazzonica. Le sue variazioni hanno un impatto sulla fauna e sulla vegetazione. Tuttavia, specialmente in un tale ambiente, le misure in sito sono difficili, scarse.

2 Amazzonia

Il terreno nella pianura amazzonica, é per lo più composto da depositi alluvionali o di altri sedimenti che tendono ad assorbire l'acqua. Durante i periodi di bassa marea, la zona sostiene corpi idrici sotterranei, in modo che il livello della falda è circa lo stesso sia per i fiumi che per i laghi.

Questo livello minimo annuo è definito come il livello di base della falda freatica. Così, misurando i livelli dei fiumi e dei laghi, si possono stimare quelli delle acque sotterranee. L'Altimetria é perfetta per tali misurazioni di livello, nel punto in cui le tracce di terra via satellite attraversano i corpi idrici ("stazioni virtuali").

1 Amazzonia

L'Anno di cambiamento del livello delle acque sotterranee di base calcolato utilizzando l'altimetria. Due anni estremi sono mostrati nella immagine sopra, nel 2005, e con l'estrema siccità dell'anno 2008, con una stagione di bassa marea mite. (Pfeffer et al. [2014])

Con una misura di maglia fitta come quella del satellite Envisat (o Saral ora), è stato possibile effettuare una mappatura del livello di base delle acque sotterranee, calcolato attraverso l'interpolazione dei dati dei due satelliti per il periodo 2003-2008. Le variazioni annuali (per la stagione di acqua bassa) possono essere tracciate (vedi immagine seguente: siccità e inondazioni nel bacino amazzonico ).

3 Amazzonia

Con Saral ora, e in futuro lo Swot, tali studi potranno proseguire, effettuando tracciature su altre regioni. La serie altimetrica ora disponibile consente di fornire un monitoraggio su scala climatologica con set di dati continui, intercalibrati e globali.

Paolo Lui mpi end

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam