ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Meteo Italia Meteo Italia Previsioni & Previsioni grafiche Previsioni 28 Aprile: TEMPORALI e venti FORTI al Centro Sud

Previsioni & Previsioni grafiche

Previsioni 28 Aprile: TEMPORALI e venti FORTI al Centro Sud

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Neve sui monti oltre 2000 metri.

previsioni 28 aprileL'intensa perturbazione giunta sull'Italia continuerà a far sentire i propri effetti soprattutto al Centro Sud, ove ritroveremo condizioni di marcata instabilità atmosferica. Irromperà il Maestrale sui mari occidentali, mentre al Nord Ovest il tempo tenderà a migliorare. Residue piogge sparse anche sulle regioni nord-orientali, ove la situazione migliorerà sensibilmente solo in serata.

Nord: il tempo non guarirà dopo il peggioramento delle ultime ore, anche se al Nord Ovest le schiarite risulteranno decisamente più ampie grazie al rinforzo dei venti di fohn. Sul Nord Est condizioni di tempo instabile, con residui acquazzoni a sfondo temporalesco soprattutto tra Veneto, Emilia e Romagna.

Ultime piogge, deboli, anche in Friuli, ma con tendenza a rapida attenuazione della fenomenologia. In serata rasserena sui settori nord-occidentali e in Trentino, altrove ancora nubi sparse ma pochi fenomeni. Temperature in calo, massime che oscilleranno ovunque tra ++13/+22°C (consultare la T 28 aprile centro nordT 28 aprile centro sudcartina a destra per i dettagli termici città per città).

Centro: ombrello a portata di mano su tutte le regioni centrali italiane, perchè quella di martedì sarà davvero una giornata pessima dal punto di vista meteorologico. Fin dal mattino pioverà su Toscana (soprattutto), Umbria e Lazio, ma al pomeriggio i fenomeni (a sfondo temporalesco, ovviamente) si estenderanno anche al medio versante Adriatico.

L'instabilità, distribuita a macchia di leopardo, insisterà poi ben oltre le ore serali, con i rovesci e/o acquazzoni che si concentreranno via via sempre più sui versanti orientali. Neve sull'Appennino oltre i 1.800 metri, temperature massime che si abbasseranno in maniera sensibile e non andranno oltre i +17/+19°C (consultare la cartina a destra per i dettagli termici città per città).

Sud e Isole: residui acquazzoni mattutini in Sardegna, poi in giornata migliora. I forti venti di Maestrale che soffieranno sul basso Tirreno spingeranno celle temporalesche più o meno intense verso la Campania e la Calabria tirrenica, ove ci attendiamo nel corso della giornata forti temporali.

In giornata i fenomeni si estenderanno a tutte le regioni, risparmiando solo la Sicilia. Temperature in calo, massime che oscilleranno ovunque tra +16/+24°C. (consultare la cartina a destra per i dettagli termici città per città).

previsioni 28 aprile

Rinaldo Cilli

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam