ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Meteo estero Meteo estero Video & foto meteo e natura Straordinarie foto degli Awa, la tribù nomade a rischio estinzione

Video & foto meteo e natura

Straordinarie foto degli Awa, la tribù nomade a rischio estinzione

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Sono così vicini alla natura tanto da esserne parte.

Awa1Nella giungla amazzonica, un luogo di straordinaria bellezza, vivono gli Awa, la tribù più vulnerabile del mondo!

Cercano di proteggersi vivendo come nomadi, sempre in movimento nelle foreste del Brasile orientale con i bambini, le armi, e gli animali domestici. E tuttavia vivono in armonia con la giungla. La maggior parte delle famiglie Awa possiede numerosi animali selvatici addomesticati che le donne allattano. In cambio, gli animali li aiutano con le attività quotidiane come ad esempio, spaccare le noci e raccogliere la frutta dagli alberi ad alto fusto.

Awa

Awa1

Awa3

Il fotografo Domenico Pugliese ha avuto la fortuna di trascorrere del tempo con questa notevole tribù che incontrò nel 2009. "Mi sentivo come se fossi in un altro mondo " ha raccontato. La famiglia è molto importante per gli Awa. Sono circondati dagli animali che considerano come una parte della famiglia, così come i bambini.

I loro animali preferiti sono le scimmie. I primati sono un'importante fonte di cibo per la tribù, ma se il cucciolo è allattato al seno non potranno mai mangiarlo. Anche se torna nella foresta lo riconoscono come «Hanima» o parte della famiglia.

Awa4

Awa5

Awa6

Delle migliaia di persone Awa che vivevano nello stato di Maranhao 500 anni fa, quando i coloni portoghesi sbarcarono, ne restano oggi circa 400 e circa 60 non hanno mai avuto contatto con il mondo esterno. Molti sono morti a causa di malattie portate dai colonizzatori come il vaiolo, morbillo, influenza e altro. I sopravvissuti furono ridotti in schiavi e costretti a lavorare nelle piantagioni di canna da zucchero.

Awa8

Awa7

Nel 1835, dopo secoli di oppressione, le tribù Maranhao si ribellarono contro gli invasori europei e i cinque anni di rivolta si conclusero con lo sterminio di circa 100.000 persone della popolazione indigena in tutto lo Stato. Dopo di che, le persone furono costrette a condurre una vita nomade per evitare il genocidio. Sono diventati abili cacciatori ed hanno imparato a costruire una casa che utilizzano solo per un paio d'ore, e poi il giorno dopo continuano a spostarsi nella giungla. La popolazione rimanente vive in una piccola casa nella giungla vicino Barra do Corda.

Awa12

Ali Dorate

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam