ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Clima Dibattito sul Clima Climoscurati: il "climapensiero libero" Ricordate i primi avvisi di un forte El Niño in arrivo? Falso allarme

Climoscurati: il "climapensiero libero"

Ricordate i primi avvisi di un forte El Niño in arrivo? Falso allarme

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Possibilità del sorgere dell'evento oceanico El Niño scesa del 65%

1 El Niñol'Istituto meteorologico australiano ha emesso l'ultimo bollettino in cui indica che la probabilità di evento El Niño nel 2014 è molto limitato, e se dovesse accadere, è "sempre più improbabile che non sia un evento forte".

Avevamo già visto in precedenza che, dopo aver dato risalto alla notizia, gli enti preposti avevano iniziato a virare..Ecco cosa dicono ora gli Australiani: L'Oceano Pacifico ha mostrato alcuni rinnovati segnali di sviluppo di El Niño. Un riscaldamento si è verificato nella zona centrale e orientale equatoriale dell'Oceano Pacifico nelle ultime due settimane, a causa di un indebolimento degli alisei. Se gli alisei rimangono deboli, è possibile più riscaldamento verso le soglie di El Niño.

1 El Niño

Ciò significa che la probabilità di un El Niño in via di sviluppo nel 2014 è almeno del 50%. Tuttavia, se El Niño dovesse verificarsi, è improbabile che sia un evento forte.

2 El Niño

Anche l'America National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA) ha annunciato il 7 agosto 2014 che la probabilità di un evento di El Nino nell'Oceano Pacifico a svolgersi quest'anno è scemato: "La possibilità del sorgere di un evento El Nino durante l'autunno e l'inizio dell'inverno nell'emisfero settentrionale è diminuita di circa il 65%".

3 El Niño

Nel corso dell'ultimo mese, le previsioni del modello hanno leggermente ritardato l'insorgenza di El Nino, con la maggior parte dei modelli che ora indicano l'inizio nei mesi di luglio-settembre, con l'evento a continuare fino agli inizi del 2015. Un forte El Nino non è favorito in nessuna delle medie d'insieme, anzi, si vede un evento debole piuttosto che un evento moderato. In questo momento, il consenso dei previsori si aspetta un El Nino a emergere nel mese di agosto-ottobre, con un picco debole durante il tardo autunno e all'inizio dell'inverno (valori di 3 mesi dell'indice -3.4 Nino tra 0,5 e 0,9 °C).

4 El Niño

Così, anche le previsioni a 2 mesi sono inaffidabili... Gli scienziati sono sconcertati ancora una volta (e non è la prima volta, e non solo per questo indice, quindi si metteranno subito all'opera per dare una spiegazione collegata al riscaldamento globale, come fanno di solito, per ogni indice che non va come predetto, e lo faranno al grido: "Chi ha ucciso El Nino?")...

Paolo Lui mpi end

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam