ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Analisi Monitoraggio & Analisi modelli Monitoraggio eventi meteo Maltempo, tornerà INTENSO nei prossimi giorni su tutta L'ITALIA

Monitoraggio eventi meteo

Maltempo, tornerà INTENSO nei prossimi giorni su tutta L'ITALIA

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Forti piogge e/o temporali attraverseranno tutto lo Stivale.

sab 4 c nVeniamo da una fase calda che ancora una volta ha spinto le temperature di numerosi gradi al di sopra della media. Valori massimi che tra ieri (31 Agosto) e domenica (30 Agosto) hanno superato su moltissime località i +35/+36°C, con punte che in alcune zone hanno persino sfiorato i +37/+38°C. Valori questi non certo tipici di fine estate, bensì di una fase calda nel cuore della stagione.

Ma che cosa è successo? Molto semplice, quel che accade ogni qualvolta c'è un'ondata di caldo sull'Europa e il Mediterraneo. Affondo depressionario fin sull'Atlantico portoghese e risposta anticiclonica sub-tropicale verso l'Europa meridionale, con caldo intenso, molto umido e temperature da record. Una situazione che sta ormai andando avanti da diverse settimane e che ha posto il veto per una delle Estati più intense degli ultimi 100 anni.

Ma ora però le cose stanno cambiando; c'è una saccatura sul cuore dell'Europa che sta penetrando verso sud e che nel corso dei prossimi giorni invierà numerosi sistemi perturbati fin sull'area del Mediterraneo. I primi sbuffi umidi scateneranno oggi i primi temporali sulle Alpi di nord-ovest, per poi scivolare entro le giornate di mercoledì 2 e giovedì 3 fin sulle pianure del Nord e nelle aree più interne del Centro, tra Toscana, Umbria e Marche.

vene 3 sette n

(Venerdì 3, forti piogge e temporali al Nord)

Tutto quindi come già anticipato nell'editoriale di monitoraggio di qualche giorno fa; nel corso del fine settimana il maltempo si estenderà in maniera repentina anche al resto dell'Italia, interessando dapprima le regioni centrali e la Sardegna (venerdì 4), poi anche l'estremo Sud (tranne la Sicilia) nella giornata di sabato 5.

Fase di maltempo che verrà altresì accompagnata anche da un brusco, generale abbassamento delle temperature, con i valori che perderanno fino a 6-8°C su gran parte dello Stivale. L'instabilità, collegata alla saccatura nord-europea, insisterà poi anche all'inizio della successiva settimana, con frequenti episodi temporaleschi e clima complessivamente più fresco.

sab 4 c n

(Sabato 4, maltempo verso il Centro Sud)

dom 5 s

(Domenica 5, piogge e rovesci al Sud e al Centro Italia).

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam