ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Analisi Monitoraggio & Analisi modelli Monitoraggio eventi meteo Fiammata AFRICANA al Centro Sud; ma dove farà più CALDO?

Monitoraggio eventi meteo

Fiammata AFRICANA al Centro Sud; ma dove farà più CALDO?

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Non mancheranno picchi fino a 35/36°C. Scopriamo insieme dove.

Caldo sudn ve-compressedE' Estate quando fa caldo, e questo nessuno lo mette in dubbio. Ma è Estate anche quando ci sono i temporali, essendo un fenomeno tipico (ma non totalmente) della stagione calda. Quindi non c'è di che lamentarsi se all'improvviso una giornata all'apparenza tranquilla, possa improvvisamente trasformarsi in instabile per lo sviluppo di qualche minacciosa cella temporalesca. Diciamo che fa tutto parte del gioco...

Perchè vi diciamo questo? Succederà che nei prossimi giorni l'Italia verrà climaticamente divisa in due settori facilmente distinguibili; il Nord verrà lambito da aria umida oceanica, pertanto il tempo si manterrà instabile e fresco (soprattutto al Nord Ovest) per tutto il week end. Il Centro Sud invece subirà gli effetti della risposta calda prefrontale nord-africana, che causerà da oggi una brusca impennata delle temperature.

Tralasciando la questione relativa al Nord (ne abbiamo già ampiamente parlato) concentriamoci Caldo sudn ve-compressedinvece sulla situazione delle regioni meridionali, che soffriranno qualche giorno di caldo africano portato dalla risposta calda pre-frontale collegata alla goccia fredda isolatasi nelle ultime 24 ore in prossimità della Penisola Iberica. Ebbene, la colonnina di mercurio tenderà ad alzarsi a partire da oggi, anche se la vera e propria impennata è attesa soprattutto tra domenica 14 e lunedì 15 giugno.

In particolare; sabato 13 punte fino a 35-37°C nelle zone interne del Lazio, della Campania e della Sicilia occidentale, nonchè sull'area del Foggiano. Sul resto del Centro Sud valori per lo più compresi tra +30/+33°C, fino a +31/+32°C anche sull'Emilia orientale e sul basso Veneto. Domenica 14 calo termico al Centro e Sardegna, punte comprese tra +35/+37°C nel Foggiano e nelle zone interne della Calabria, valori tra +31/+33°C su Sicilia e Basilicata meridionale. Lunedì 15 ancora caldo al Sud, picchi fino a +35/+37°C in Sicilia, Calabria, zone interne della Puglia e della Basilicata. Valori fino a +30/+31°C anche in Sardegna e Val Padana orientale. Martedì 16 e mercoledì 17 caldo residuo solo su Puglia e Sicilia, ove resisteranno punte termiche fino a +35/+36°C. Generale calo dei valori altrove.

Rinaldo Cilli

 

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam