ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Analisi Monitoraggio & Analisi modelli Analisi Meteorologica Tra CALDO e qualche TEMPORALE, ecco come inizierà Luglio

Analisi Meteorologica

Tra CALDO e qualche TEMPORALE, ecco come inizierà Luglio

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Le temperature via via tenderanno ad aumentare.

carta2 afriLe correnti temperate atlantiche scorrono dall’oceano verso l’Europa centrale, ove poi sono costrette a frenare e quindi ad ondulare in maniera vistosa a causa di un blocco altopressorio centrato sulla Russia. Il conseguente sviluppo meridiano di tali onde risulterà nei prossimi giorni retrogrado e disegnerà così una nuova ansa anticiclonica tra il nord Africa e il comparto l'ovest Europa, e uno ciclonico sul vicino Atlantico.

L’Italia si troverà lungo il bordo orientale dell’anticiclone sub-tropicale africano, il cui picco di calore associato si conferma pertanto decentrato molto più ad ovest rispetto al nostro Paese.

L'ondata di caldo: per quanto detto sopra, nel corso della prossima settimana, è previsto un botevole rialzo delle temperature al di sopra della media stagionale essenzialmente sulle nostre regioni settentrionali carta2 afrie in parte anche sulla Sardegna.

Per quanto sopra esposto però, lo scarto termico medio evidenziato dalle elaborazioni probabilistiche suggerisce per queste regioni, nella prima settimana di luglio, un’ondata di caldo di moderata entità (in relazione al periodo), con picchi massimi fino a 33-35°C su alcuni settori della Val Padana e dell’immediato entroterra toscano.

Aggiungiamo che, per lo stesso periodo, non è prevista alcuna ondata di calore sulle nostre regioni centrali peninsulari e su quelle meridionali. (mappa a destra fonte meteogiornale.it).

weeeeQualche temporale possibile su…: lungo il flusso in quota, che sui cieli italiani sarà disposto essenzialmente dai quadranti nord-occidentali, scorreranno deboli disturbi legati ad altrettanti "pacchetti" di aria fresca passeggeri, che potranno sfociare in qualche isolato spunto temporalesco per lo più di breve durata, tipico estivo.

Tra questi menzioniamo i fenomeni possibili sul Triveneto nella sera di sabato 27 e nel pomeriggio di domenica 28 giugno sull’Appennino meridionale. Altra disturbance, legata a possibili isolati temporali, sarà possibile tra il 3 e il 4 luglio, ma avremo tempo per approfondire meglio il discorso nel corso dei prossimi editoriali previsionali.

Luca Angelini

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam