ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Analisi Monitoraggio & Analisi modelli Analisi Meteorologica Possibile Adriatic Snow-Effect tra martedì e mercoledì dalla Romagna alla Puglia

Analisi Meteorologica

Possibile Adriatic Snow-Effect tra martedì e mercoledì dalla Romagna alla Puglia

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Possibile Lake Snow Effect sulle adriatiche tra martedì e mercoledì

Terra Modis 14feb2012Il Lake Snow-Effect è un fenomeno che generalmente avviene negli USA presso le aree dei Grandi Laghi e vede lo sviluppo di celle convettive responsabili della genesi di temporali che in inverno possono risultare nevosi. Si tratta di un fenomeno meteorologico su piccola scala.

Con effetti molto attenuati rispetto a quello dei Grandi Laghi può verificarsi sui settori adriatici occidentali. In genere, quando vengono a verificarsi questi fenomeni sono possibili delle nevicate  dalla Romagna fin sulla Puglia, potendo risultare anche abbondanti.

Questo processo, viene ad innescarsi quando aria polare attraversa una superficie piuttosto calda come può essere quella del Mar Adriatico.

Affinchè si venga a verificare tutto ciò è importante che si considerino diversi fattori quali; l'estensione del tratto di mare che verrà attraversato dall'aria fredda, conosciuto in gergo come Fetch, la presenza di barriere orografiche responsabili del sollevamento forzato della massa d'aria più fredda, l'altezza dello strato d'inversione e le convergenze dei venti.

Queste bande convettive affinchè si sviluppino è necessario che il vento non superi delle velocità superiori 30 Km/h tra la superficie e gli 850 hpa (1400 metri di altezza).

Potete notare come tra la giornata di domani e quella di mercoledì siano presenti una -12°C/-16°C alla quota di 1400 metri e una -36 alla 500 hpa.

-16 850 hpa

Effooo

 

Ricordiamo una situazione simile nel Febbraio del 2012 e nel Dicembre del 2010, quando tra Romagna e Marche vennero a svilupparsi proprio questi temporali artefici di accumuli nivometrici superiori ai 40 cm.

Emanuele Valeri

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam