ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Analisi TENDENZA METEO 25/31 di DICEMBRE: tornano le PIOGGE sulla nostra Penisola

Monitoraggio & Analisi modelli

TENDENZA METEO 25/31 di DICEMBRE: tornano le PIOGGE sulla nostra Penisola

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Tornerà la pioggia sulla nostra Penisola nel corso delle feste di Natale.


nevone5kt2Un mese di Dicembre che fino ad ora come da previsione, almeno meteorologicamente parlando non ci ha raccontato nulla e che molto probabilmente ci lascerà così, con qualche pioggia e nevicata sparsa sulla nostra Penisola.

 Come andiamo ormai ripetendo da molto tempo, di qui alla fine dell'anno non sono previste delle ondate di gelo puntare la nostra Penisola. Tuttavia, nel corso dei prossimi giorni una vera e propria tempesta interesserà l'Europa centro settentrionale spingendo l'alta pressione verso latitudini più meridionali.

Ovviamente la nostra Penisola rimarrà ai margini del peggioramento, anche se delle piogge, specie tra il 25 e il 31 di Dicembre interesseranno a fasi alterne gran parte delle nostre regioni.

tempesta

 

Potete notare a Nord della Scozia e in moto verso la Penisola Scandinava quel minimo depressionario di 950 hpa, responsabile dell'indietreggiamento dell'alta pressione.

Ci aspettiamo delle nevicate sulle Alpi nel periodo compreso tra il 25 e il 31 di Dicembre a quote di media montagna, mentre la pioggia specie tra il 27 e il 28 del mese potrebbe interessare tutte le regioni della nostra Penisola, risultando più consistente su quelle del Centro Nord Italia.

Come potete capire non sono previste delle ondate di gelo di qui a fine anno, anche se con lo svuotamento delle vorticità canadesi qualche impulso di aria fredda, già dalla fine dell'anno/inizi di quello successivo potrebbe giungere fin sulla nostra Penisola. 

Le velocità zonali in sede stratosferica continuano ad essere piuttosto elevate e per questo motivo essendo anche in un periodo di stratcooling, non ci aspettiamo nulla di particolarmente eccezionale.

Per gli amanti dell'inverno e della neve è consigliabile  attendere la metà di Gennaio, quando potrebbe avvenire un forte stratwarming ( forte riscaldamento dei piani alti dell'atmosfera ) in grado di generare importanti modifiche alla circolazione....ma di questo ne riparleremo a suo tempo.

In conclusione:

Ci aspettiamo un'ultima parte dell'anno caratterizzata da qualche pioggia e schiarita con delle temperature che tutto sommato saranno nella media del periodo, se non poco superiori alla media.

Dato che si tratta di una tendenza, l'invito che vi facciamo è quello di non prendere tutto alla lettera poichè nel corso dei prossimi giorni, data la grande distanza temporale potrebbero esservi dei cambiamenti.

Seguite i nostri aggiornamenti.

Emanuele Valeri end

Emanuele Valeri

 

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam