ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Temporali & Co Temporali & Co News Uragani, Tifoni e Cicloni FRED, il primo uragano nella storia di Capo Verde

News Uragani, Tifoni e Cicloni

FRED, il primo uragano nella storia di Capo Verde

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Onde alte fino a 4 metri.

fred1Le isole al largo della costa africana prestano il loro nome ad alcune delle più potenti tempeste che l'Atlantico produce ma esse stesse raramente ne vengono colpite.

L'uragano "Fred" è invece  passato sopra le isole di Capo Verde portando forti piogge, inondazioni venti distruttivi a 135 km/h. Solitamente si verificano ancora un po' ad ovest. "Fred" è diventato il più orientale nella lista dal 1892. "Fred è insolito", ha detto Dennis Feltgen, portavoce delll'US National Hurricane Center di Miami. Egli avverte che il database è meno affidabile prima dell'era satellitare: la metà del 1960 in poi. È qui che alcuni dei peggiori sistemi tropicali nella storia sono nati, e collettivamente sono spesso definiti come uragani Capo Verde. Essi tendono inoltre ad essere tra gli uragani più longevi, secondo la National Aeronautics and Space Administration. Gli uragani Hugo (1989) e Ike (2008) sono nati in questa zona, come fece l'uragano Okeechobee nel 1928 che uccise almeno 1.886 persone.

Fred è nato da una grande tempesta che si è insinuata nell'Africa la settimana scorsa. Le isole di Capo Verde sono ripide, rocciose e di origine vulcanica. Il punto più alto è il Monte Fogo a 9.281 piedi (2.829 metri).
Jeff Masters, co-fondatore di Weather Underground a Ann Arbor, Michigan ha spiegato che la situazione come questa di  Fred potrebbe essere solo una di quelle cose che accade una volta ogni 100 anni o giù di lì. Esso non avrà molto futuro. Si romperà fino oltre l'Atlantico e suoi resti possono essere spazzati via da un'altra tempesta nel corso della settimana. Questo altro sistema non dovrebbe essere un sistema tropicale a tutti gli effetti, potrebbe essere solo una grande tempesta atlantica.

Debole wind shear e acque molto calde fino a 30 ° C hanno  permesso a Fred di svilupparsi come uragano di categoria 1 sulla scala Saffir-Simpson. Il Moderate Resolution Imaging Spectroradiometer (MODIS) della NASA ha acquisito questa immagine di Fred al largo della costa occidentale dell'Africa alle ore 11:15 ora Cabo Verde (00:15 Universal Time) il 31 agosto 2015. La tempesta era nel picco di intensità quando l'immagine è stata acquisita, con velocità sostenuta del vento di  140 km/h e una pressione centrale di 986 millibar.

fred1

Il 2 settembre si è indebolito a tempesta tropicale e diventerà una depressione tropicale mentre continuerà a muoversi verso ovest-nord-ovest.

 capeverde

A.T.

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam