Sul nostro sito usiamo i cookies. Continuando la navigazione nel sito ne autorizzi l'uso.

   ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Temporali & Co Temporali & Co News Uragani, Tifoni e Cicloni Il SUPER TIFONE Noula investe le Filippine, venti fino a 260 km/h

News Uragani, Tifoni e Cicloni

Il SUPER TIFONE Noula investe le Filippine, venti fino a 260 km/h

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Migliaia di residenti sono stati evacuati in tutta l'area.

noukl filStiamo monitorando la situazione relativa al super tifone Noula che nel corso delle ultime ore ha impattato sul nord delle Filippine. Migliaia di persone, nella giornata di domenica 10 maggio, sono state evacuate, la situazione si presenta davvero molto difficile in alcune zone. Tra martedì e mercoledì il tifone impatterà poi sul Giappone, ove son previste piogge abbondanti.

Il tifone Noula ha raggiunto raffiche di vento ben oltre i 240 km/h, con picchi che in alcune zone hanno persino raggiunto i 260 km/h. Un mostro di categoria 5, caratterizzato da una vasta area piovosa che si estende ben oltre i 100 km dall'occhio. Le autorità hanno immediatamente evacuato i residenti di Cagayan Valley, per via della minaccia concreta di possibili deflussi di fango.

Si stima che da queste e altre aree son state evacuate almeno 11.000 persone. Il tifone si è a837fb52-f72b-11e4-8660-0025b511226eabbattuto con estrema potenza in una zona molto famosa per la coltivazione di riso, ad una distanza di poco inferiore ai 400 km rispetto alla Capitale, Manila. Evacuati in massa anche i residenti del villaggio costiero di Santa Ana, ove si sono manifestate onde alte fino a 3-4 metri.

Per le Filippine è stato davvero un week end da incubo; nella giornata di sabato 9 maggio ben 100 imbarcazioni sono rimaste arenate lungo la costa orientale, tra di loro almeno 5.000 persone a bordo.

Il Cebu Pacific Airlines ha cancellato almeno 6 voli nazionali per il nord del Paese. I meteorologi prevedono ora che la tempesta si sposti ulteriormente verso nord-est ad una velocità di 17 km/h e entro la giornata di domani dovrebbe raggiungere la parte meridionale del Giappone.

62aafb04-f73d-11e4-9bad-0025b511226e

Rinaldo Cilli

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam