ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Temporali & Co Temporali & Co News Uragani, Tifoni e Cicloni I cicloni TROPICALI Olwyn e Nathan MINACCIANO l'Australia

News Uragani, Tifoni e Cicloni

I cicloni TROPICALI Olwyn e Nathan MINACCIANO l'Australia

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Olwyn effettuerà il landfall nella giornata di venerdì.

ft tc olwyn mar122015Due nuovi cicloni tropicali stanno minacciando in maniera importante il nord dell'Australia. Si tratta di Olwyn e di Nathan. Mentre il primo dovrebbe effettuare il landfall nella giornata di domani, venerdì, Nathan non dovrebbe impattare nelle zone costiere e anzi, dovrebbe avvicinarsi alla costa di Cape del Queensland, fermandosi quindi in prossimità della Penisola di Capo York e allontanarsi successivamente verso est.

Il ciclone tropicale Olwyn è attualmente una tempesta di categoria 2 sulla scala australiana dell'intensità dei cicloni tropicali. E' accompagnato da venti massimi che raggiungono i 95 km/h, con raffiche anche prossime ai 130 km/h. La sua posizione è stimata a circa 360 km a nord-ovest di Karratha e a 502 km a nord/nord-est di Exmouth, Western Australia. Il sistema si muove invece ad una velocità di 13 km/h.

Olwyn continua ad intensificarsi mentre si avvicina alla costa occidentale di Pilbara. Qui giungerà nella mattinata di venerdì ed effettuerà il landfall tra le località costiere di Exmouth e Mardie. Stando a quanto riferito dagli esperti locali, vi è una possibilità concreta che il ciclone impatti su questi territori con categoria 3, ma ci torneremo. Il sistema tenderà poi ad indebolirsi nel suo lento spostamento verso sud, ma porterà comunque forti piogge in tutta la Western Australia.

tc olwyn terra modis mar112015

ft tc olwyn mar122015

A partire dalla serata odierna son previste raffiche di vento fino a 100 km/h nella zona compresa tra Karratha e Exmouth, se la tempesta si spingerà ancora più a sud del previsto riuscirà a far sentire la sua influenza fin verso la località di Whim Creek. Poi, nella nottata, le precipitazioni dovrebbero successivamente estendersi anche alle località di Pannarano e Nanutarra.

Son previste raffiche di vento fino a 170 km/h nei pressi della costa occidentale di Pilbara, ma venti distruttivi interesseranno anche Coral Bay durante la mattinata di venerdì, coinvolgendo poi, a sera, anche la località di Cape Cuvier. Gli abitanti son già stati messi al corrente dell'arrivo imminente della tempesta e sono pertanto stati invitati a prendere tutte le precauzioni del caso.

Per quel che concerne Nathan, lo abbiamo detto, si limiterà ad interessare soprattutto il mare aperto ma riuscirà a lambire anche la costa orientale del Queensland. Presentandosi di categoria 2 sarà accompagnato da raffiche di vento che sfioreranno i 140 km/h e porterà forti piogge e intensi temporali soprattutto nelle Isole tra Cooktown e Cape Melville, compresa anche Lizard Islands

four tropical systems au nz mar112015

tc nathan ft mar122015

Rinaldo Cilli

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam