ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Scienze Scienze Vulcanologia Mauna Loa, il più grande vulcano sulla Terra

Vulcanologia

Mauna Loa, il più grande vulcano sulla Terra

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Il nome hawaiano "Mauna Loa" significa "Long Mountain".


maunaloa hawaii nasa 400Il Mauna Loa è il più grande vulcano attivo sulla Terra, salendo gradualmente a 4.170 metri sul livello del mare. La sua più recente eruzione risale al 1984.

In quell'occasione produsse un flusso di lava che avanzò nel raggio di 6 km della città di Hilo, nelle Hawaii, tanto da illuminare la città di notte, ma non entrò mai nella città stessa. I fianchi della montagna si estendono per altri 5 km sotto la superficie, e il grande vulcano spinge la crosta terrestre sotto altri 8 chilometri. Nel complesso, il vertice del Mauna Loa si trova circa 17.000 metri sopra la sua base. Per confronto, il Monte Everest si trova 8.848 metri sul livello del mare. Anche se è stato tranquillo negli ultimi decenni, il Mauna Loa ha una lunga storia di attività vulcanica.

Dopo le eruzioni sottomarine si è formata una montagna sottomarina alimentata per centinaia di migliaia di anni, e la lava è emersa al di sopra della superficie del Pacifico circa 400.000 anni fa. L'enorme vulcano copre la metà dell'isola di Hawaii, e di per sé è pari a circa l'85% di tutte le altre isole delle Hawaii.

In media, il Mauna Loa ha eruttato circa ogni sei anni, negli ultimi 3000 anni. Le eruzioni di solito iniziano dal vertice della caldera che scorre lungo una delle due zone di rift del vulcano: il Nord-Est della Rift Zone e il sud-ovest della Rift Zone. Le zone di rift sono catene di crateri e fessure che si estendono dalla cima fino al mare. L'Operational Lander Imager (OLI), eguipaggiato sul Landsat 8, ha acquisito questa immagine del Mauna Loa il 20 dicembre 2014.

maunaloa oli 2014354

 Il cratere allungato al centro è il vertice della caldera. I flussi di lava appaiono neri; col passare del tempo svaniscono e diventano grigi. Poca vegetazione appare sulla sommità del Mauna Loa a causa delle colate laviche frequenti e per l'alta quota. Uno dei più grandi flussi nei tempi moderni si è verificato nel 1950, quando circa 376 milioni di metri cubi scorrevano fuori dal vulcano distribuendosi sui 112 chilometri quadrati di tutta l'isola. Nel settembre 2015, i vulcanologi hanno sollevato un allarme dopo il rilevamento di un aumento del numero dei terremoti superficiali vicino alla vetta e la parte superiore del sud-ovest della Rift Zone. Tuttavia, il Mauna Loa non è ancora in eruzione, ma i serbatoi di magma sotto la vetta e la parte superiore della Sud Rift Zone si stanno riempiendo...

A.T.

 

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam