ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Scienze Scienze Vulcanologia Cataclisma Vucanico responsabile della fine dei NEANDERTHAL:DETTAGLI

Vulcanologia

Cataclisma Vucanico responsabile della fine dei NEANDERTHAL:DETTAGLI

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Le temperature in Europa occidentale sarebbero diminuite in media da 2 a 4 gradi Celsius durante l'anno.

3 Cataclisma Vucanico NEANDERTHALL'eruzione denominata "Campanian Ignimbrite (CI)", avvenuta in Italia 40.000 anni fa, è stata una dei più grandi cataclismi vulcanici in Europa, ed ha iniettato una quantità significativa di anidride solforosa (SO2) nella stratosfera.

Gli scienziati hanno a lungo discusso se questa eruzione avesse contribuito all'estinzione finale dei Neanderthal. Questo nuovo studio verifica questa ipotesi, con un modello climatico sofisticato. L'eruzione CI avrebbe coinciso con il declino finale dei Neanderthal, e con drammatici progressi territoriali e culturali tra gli esseri umani anatomicamente moderni. A causa di questo, il ruolo del clima, la concorrenza degli ominidi, il raffreddamento causato dallo zolfo vulcanico, e i depositi acidi, sono state vigorosamente dibattute come cause di estinzione dei Neanderthal.

1 Cataclisma Vucanico NEANDERTHAL

I ricercatori tuttavia sottolineano che il declino dei Neanderthal in Europa è iniziato ben prima dell'eruzione CI: "La datazione al radiocarbonio ha dimostrato che al momento dell'eruzione CI gli anatomicamente moderni umani erano già arrivati ​​in Europa, e la gamma dei Neanderthal era costantemente diminuita.

Mentre le implicazioni precise dell'eruzione CI per le culture e le condizioni di vita non sono in verità nel contesto degli insiemi dei dati archeologici, i risultati dello studio quantitativo descrivono l'entità e la distribuzione del raffreddamento vulcanico e depositi acidi in quell'antica comunità di ominidi, vissuti in coincidenza con il declino finale dei Neanderthal.

3 Cataclisma Vucanico NEANDERTHAL

Nelle loro simulazioni climatiche, gli studiosi hanno scoperto che la maggior diminuzione di temperatura dopo l'eruzione è avvenuta in Europa orientale e in Asia, ed eluso le aree in cui le popolazioni finali dei Neanderthal vivevano (Europa occidentale). Pertanto, gli autori concludono che l'eruzione era probabilmente insufficiente per innescare l'estinzione dei Neanderthal.

2 Cataclisma Vucanico NEANDERTHAL

Tuttavia, l'ondata di freddo improvvisa che ha seguito l'eruzione avrebbe comunque influito in modo significativo sulla vita giorno per giorno dei Neanderthal e dei primi esseri umani in Europa. Le temperature in Europa occidentale sarebbero diminuite in media da 2 a 4 gradi Celsius durante l'anno, in seguito all'eruzione. Queste condizioni insolite possono avere direttamente influenzato la vita per gli uomini del Neanderthal e gli esseri umani anatomicamente moderni allo stesso modo, e sottolinea la resistenza degli esseri umani anatomicamente moderni di fronte a bruschi cambiamenti negativi per l'ambiente.

Paolo Lui mpi end

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam