Sul nostro sito usiamo i cookies. Continuando la navigazione nel sito ne autorizzi l'uso.

   ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Scienze Scienze Vulcanologia Ultimi aggiornamenti sul vulcano Turrialba in Costa Rica

Vulcanologia

Ultimi aggiornamenti sul vulcano Turrialba in Costa Rica

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Intanto gli esperti analizzano i gas emessi per rilevare la loro pericolosità

turrialba-102La colonna di cenere espulsa dal vulcano Turrialba in Costa Rica lunedì 9 dicembre è stata la più significativa degli ultimi mesi. Ad essa si sono susseguiti diversi eventi sismici.

Il Turrialba, infatti, è stato la sede di una nuova eruzione c.d.stromboliana l'8 dicembre 2014 21:30, secondo Ovsicori e RSN. La fase più importante della eruzione è durata solo dieci minuti ed è stata accompagnata da una forte emissione di cenere che ha interessato le aree vicino al Turrialba, Alvarado e La Union oltre che la capitale San Jose completamente ricoperte di cenere e di un forte odore di zolfo. L'allarme giallo era stato lanciato in cinque cantoni, secondo i vulcanologi dell'Università di Nazionale di Sismologia  Network della Costa Rica ed è ancora in vigore per i Cantoni di Turrialba e Alvarado, secondo una dichiarazione della Commissione di Emergenza Nazionale (CNE). La cenere ha interessato circa 100 aziende e oltre 2000 capi di bestiame.

A metà novembre, il livello di attività sismica legata ai processi di flusso del fluido all'interno del vulcano ha mantenuto una tendenza al rialzo, raggiungendo un massimo il 6 dicembre, con quasi 150 eventi (Figura 1).

turrialba1

 

Figura 1. Numero di terremoti vulcanici giornalieri rilevati presso la stazione CVTR0 vulcano Turrialba. Periodo: 1 gennaio - 9 Dicembre

Parallelamente c'è stato un aumento della quantità di terremoti circa 69 eventi nel mese di novembre e 16 eventi durante i primi di dicembre (Figura 2).

turrialba2

turrialba3

Figura 2. Esplosione registrata  8 dicembre 2014 alle 09:28 ora locale, presso la stazione di CVTR sismica. 

Durante i primi giorni di dicembre, tra il 03 e il 04, si  sono verificati circa 20 eventi che hanno segnato un cambiamento nell'attività sismica. Nei giorni seguenti diversi eventi sismici si sono verificati. L'8 dicembre a seguito dell'eruzione di gas e cenere durata per oltre un'ora e mezza si sono stati registrati circa 15 eventi.

turrialba4

Evoluzione di cenere e gas nel vulcano Turrialba ottobre e dicembre 2014

Uno dei vulcanologi più noti della Costa Rica, Gino Gonzalez della Rete Nazionale di Sismologia (RSN) ha ha dichiarato che il vulcano Turrialba potrebbe rimanere attivo ed eruttazione cenere per due anni. Parlando al programma radiofonico, Nuestra Voz su Radio Monumental, Gonzalez ha spiegato che l'attività presso il vulcano Turrialba successiva a quella del 29 ottobre potrebbe essere paragonabile a quella verificatesi 150 anni fa, perché entrambe le eruzioni condividono caratteristiche simili. Gonzalez ha inoltre intimato la popolazione a non allarmarsi e imparare a "convivere" con il vulcano.

turrialba-el-vulcanolog

 

Dopo l'eruzione del 08.12. 2014 il vulcanologo Gino González prende le immagini nella fotocamera termica

 

turrialba6

 Ali Dorate

 

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam