ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Scienze Scienze Vulcanologia L'unione tra Nishinoshima e Niijima: Assistiamo alla nascita di un nuovo continente?

Vulcanologia

L'unione tra Nishinoshima e Niijima: Assistiamo alla nascita di un nuovo continente?

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

l'isola di Nishinoshima è al mondo quella "più vicina" al mantello terrestre

1 NishinoshimaA circa 1.000 km a sud di Tokyo, cresce ancora la piccola isola disabitata di Nishinoshima. L'eruzione, iniziata il 20 novembre 2013, ha presto formato a sud est di Nishinoshima una nuova massa di terra che era stata provvisoriamente soprannominata Niijima o Shinto (due modi per dire "isola nuova" in giapponese).

Niijima erutta magma in crescita esplosiva, costante e continua, come dimostrano queste ultime immagini riprese il 6 giugno 2014:

2 Nishinoshima

3 Nishinoshima          4 Nishinoshima

Tuttavia, la vecchia isola di Nishinoshima ha eruttato per ben 74 anni dal 1973, e il materiale eiettato e la lava fuoriuscita nei precedenti episodi, sono stati analizzati. La sorpresa arriva dal fatto che tutte queste rocce hanno una percentuale di andesite molto omogenea di SiO2 (silice), per un importo del 60%. L'andesite è una sostanza che si trova nelle rocce che formano i continenti.

5 Nishinoshima

In figura 1 sopra: Un confronto della composizione del mantello sotto la crosta, la fusione nel mantello e la composizione primaria del magma, la composizione della crosta continentale, e la composizione delle lave dell'isola di Nishinoshima.

La crosta dell'isola di Nishinoshima è anormale, densa come quella di un continente?

7 Nishinoshima

Il fatto è completamente di senso inverso. La Figura 2 sottostante, mostra una struttura crostale dell'arco Izu-Ogasawara. la Crosta di Nishinoshima si trova ad essere straordinariamente sottile rispetto al Miyake, Hachijo-jima, e Aogashima. Il magma vicino al continente è stato espulso dall'isola e pescato molto vicino al mantello. I siti di perforazione sono l'U1437 e il U1436 (30 Marzo - 30 Maggio, 2014 # 350 Cruise IODP). Il nucleo geotecnico raccolto è (sotto il fondo marino a 150 metri) nella U1436. Nella U1437, è invece chiara la storia di 50 milioni di anni dell'arco Izu, 1800 metri sotto il fondo del mare.

6 Nishinoshima

Questi vulcani hanno la crosta di 20-30 km di spessore. D'altra parte, ci sono solo 15-20 km di spessore crostale nell'arco Ogasawara, compreso il Nishinoshima. In altre parole, non è solo "l'isola più vicina al mantello," ma una delle più grandi al mondo, il Nishinoshima, che potrebbe essere che la chiave per capire le origini dei continenti.

La Terra è il solo pianeta del sistema solare con oceani e continenti (almeno conosciuti). Il Movimento della crosta continentale ha reso questo continente e l'oceano in grado di deformare il fondale marino, mentre la diversa composizione delle rocce che costituiscono la crosta oceanica basaltica esiste universalmente negli altri pianeti simili alla Terra.

1 Nishinoshima

La chiave del mistero sono e saranno risolte dalle perforazioni in profondità dell'isola di Nishinoshima da parte della nave da perforazione profonda "Chikyu" (progetto IBM), per differenziare la composizione del magma basaltico primario costituito dal mantello, dalla composizione della crosta continentale andesitica, il grande mistero della Terra e delle Scienze Planetarie...

Paolo Lui mpi end

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam