ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Scienze Scienze Astronomia Le 10 sorprese scoperte su Plutone dalla sonda New Horizons

Astronomia

Le 10 sorprese scoperte su Plutone dalla sonda New Horizons

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Con Plutone in lontananza, New Horizons sta accelerando verso la sua prossima destinazione.

PlutoneSembra fantascienza, ma è vero: la missione estiva del "New Horizons" ha esplorato Plutone.

I dati sul pianeta nano hanno sorpreso anche il capo del team scientifico della missione, Alan Stern. Lo scienziato ha fatto un elenco di 10 sorprese sul corpo celeste.

1. "New Horizons " ha esplorato le lune anche se la sensibilità del suo strumento è 20-30 volte superiore a quella di "Hubble". Il pianeta è più piccolo di molte lune, in particolare la nostra, Ganimede, Callisto, Io, Europa (di Giove), Titano (di Saturno), Tritone (di Nettuno).

2. Prima dell'avvicinamento il diametro di Plutone non era noto con precisione. Gli scienziati ritengono che il pianeta nano fosse di 2300-2400 km di diametro. Il diametro di Eris, al contrario, era conosciuto, di 2326 ± 12 km. Le immagini della sonda hanno contribuito a calcolare l'esatto diametro di Plutone, che è pari a 2.370 ± 20 km. Questo lo rende il "re" indiscusso della fascia di Kuiper.

3. Sorprendentemente Plutone ha montagne, e molte di esse si elevano per 2-4 km.

4. Plutone ha un intero campo di dune. Ciò è sorprendente, perché l'atmosfera di Plutone è particolarmente densa per generare il vento che può dare alla superficie delle particelle per formare le dune. 

5. La foschia atmosferica di Plutone diventa blu all'alba e al tramonto attraverso lo stesso processo che rende il cielo blu sulla Terra. Questo a causa della reazione della luce del Sole con composti organici chiamati toline, che svolgono lo stesso ruolo che sulla Terra hanno le molecole di azoto, ovvero quello di diffondere la luce solare.

Plutone

© angkrit | Shutterstock

6. Prima dell'approccio, gli scienziati hanno saputo della complessa composizione di Plutone. La spettroscopia ha stabilito che l'azoto ghiacciato (N2), il metano (CH4) e il monossido di carbonio (CO) coprono parte della superficie; la pressione atmosferica su Plutone è aumentata dal 1980 al 2000; l'albedo varia nel tempo.

7. Una pianura, che viene informalmente chiamata pianura Sputnik, è senza crateri visibili. Ciò significa che Plutone non è più vecchio di 100 milioni di anni, e forse molto più giovane. Quando è nato il Sistema Solare è nato anche Plutone, che mostra un’età pari a 4.6 miliardi di anni, pressoché quella del nostro stesso sistema di pianeti.

8. Una vasta area luminosa a forma di cuore. "Cuore", è stato chiamato così in onore della regione Tombaugh di Plutone, scoperta da Clyde Tombaugh.

9. La complessità di Caronte. Una foto ad alta risoluzione di New Horizons ci ha mostrato un mondo con la propria storia geologica, nuovi tipi di elementi paesaggistici, macchia scura polare, diversa densità dei crateri, e, soprattutto, una varietà di colori!

10. Chi avrebbe mai pensato che ci sarebbe stata una prova inequivocabile del movimento dei ghiacciai nel ghiaccio di Plutone, il fiume di ghiaccio di azoto, che striscia dalle profondità della pianura?

Nel corso dei prossimi 10 mesi "New Horizons" continuerà a trasmettere informazioni sull'approccio di Plutone ogni giorno. Poiché la maggior parte delle informazioni sono ancora memorizzate a bordo della sonda, tra cui molte immagini ad alta risoluzione, questo elenco delle sorprese più sorprendenti è destinato a cambiare...

A.T.

 

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam