ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Scienze Scienze Astronomia Germania, Svizzera,Austria e Belgio:I VIDEO delle meteore degli ultimi giorni

Astronomia

Germania, Svizzera,Austria e Belgio:I VIDEO delle meteore degli ultimi giorni

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Non sono altro che detriti più grandi di un granello di polvere che prendono fuoco a contatto con la mesosfera.

1 meteoreQuesti avvistamenti non sono rari, anzi, ma negli ultimi giorni si sono concentrati nella parte centrale dell'Europa, scatenando i videoamatori, pronti a filmarli con le loro videocamere, soprattutto quelle inserite nelle auto.

Le meteore, pur non essendo altro che detriti più grandi di un granello di polvere che prendono fuoco a contatto con la mesosfera, ovvero a 80 km di altezza, affascinano da sempre l'umanità. Ovviamente più grande è il frammento, o più velocemente si muove, maggiore è la sua luminosità. L'oggetto più lento che abbia mai colpito la Terra andava a 12 km/h, il più veloce a 72.

1 meteore

Tuttavia, prima di continuare è bene sgomberare il campo dai luoghi comuni, perché i termini relativi agli oggetti che passano nel cielo, pur essendo simili, identificano situazioni ben precise: Un meteoroide è ogni piccolo oggetto di roccia, metallo o ghiaccio che si muove nello spazio. La maggior parte dei quali viene spazzata via dalle radiazioni solari.




I meteoroidi più piccoli si definiscono micrometeoroidi, e sono di fatto polvere cosmica. Frammenti così piccoli che possono superare l'atmosfera senza bruciare. Tecnicamente sono particelle più assimilabili al vapore che alla polvere e visto che raggiungono la Terra intatte, vengono spesso raccolte per studi scientifici.

Una meteora è la luce visibile quando un meteoroide s'incendia nell'atmosfera terrestre.

2 meteore

Il meteorite invece è un oggetto che supera l'atmosfera e colpisce il terreno. I meteoriti possono pesare qualche grammo o molte tonnellate. E ovviamente per ora siamo stati colpiti solo dai primi. Il più grande meteorite scoperto finora è stato il meteorite Hoba, che ha colpito la Namibia con una massa di 66 tonnellate circa 80.000 anni fa. Attualmente è la più grande massa ferrosa naturale presente sulla Terra. Quando una meteora è particolarmente luminosa nella sua discesa viene definita bolide. DI solito la luminosità è tale da essere più splendente di qualunque cosa nel cielo. La parola bolide definisce tutte le meteore che raggiungano durante la loro apparizione almeno la magnitudine corrispondente alla massima magnitudine raggiunta dal pianeta Venere (−4,6a), quindi meno luminose solo del Sole, della Luna e di alcune supernove.

Paolo Lui mpi end

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam