ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Meteo Italia Meteo Italia Previsioni & Previsioni grafiche METEO prossimi giorni: BELLO quasi ovunque, CALDO in accentuazione durante il week-end

Previsioni & Previsioni grafiche

METEO prossimi giorni: BELLO quasi ovunque, CALDO in accentuazione durante il week-end

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Meteo prossimi giorni: bello quasi ovunque, caldo in accentuazione.

meteo giorni a venireDopo il break estivo vissuto nell'ultimo periodo, l'alta pressione tornerà a garantire condizioni di tempo stabile e soleggiato almeno per quattro-cinque giorni. Ne risentiranno ovviamente anche le temperature che gradualmente, entro sabato-domenica, aumenteranno bruscamente su tutto lo Stivale.

Il vortice di bassa pressione cha ieri attraversato l'Italia centro-meridionale, si è ora allontanato in direzione della Grecia e da quella posizione sta scatenando una fase di marcata instabilità soprattutto tra il Sud e la Sicilia orientale, ove ritroveremo oggi forti temporali sparsi.

Le correnti da nord/nord-est manterranno le temperature decisamente contenute, fresche proprio all'estremo Meridione, mentre sul resto dello Stivale i valori aumenteranno complici anche le schiarite. Oggi infatti la colonnina di mercurio, su moltissime località, varcherà la soglia dei +30°C.

Ma poi, nella seconda parte della settimana, l'alta pressione in rinforzo garantirà su tutto lo Stivale una fase meteo-climatica dal sapore prettamente estivo, con tanto sole e caldo in accentuazione, soprattutto nel week-end, quando su più di mezza Italia si torneranno a lambire i +36/+38°C.

Ma vediamo insieme l'evoluzione del tempo per i prossimi giorni...

Mercoledì 16 Luglio: prevalenza di bel tempo al Nord, Sardegna e parte delle regioni centrali, con il solo disturbo rappresentato dalla formazione di qualche addensamento nuvoloso cumuliforme, al pomeriggio, a ridosso dei principali comprensori montuosi. Tempo che si manterrà invece instabile all'estremo Sud e sulla Sicilia orientale, con frequenti annuvolamenti sparsi e qualche acquazzone specialmente tra Campania, Calabria e catanese. Fenomeni che tuttavia si presenteranno decisamente meno frequenti ed intensi rispetto ad oggi.

Giovedì 17 Luglio: il vortice di bassa pressione presente sulla Grecia continuerà ad allontanarsi verso est e questo permetterà un ulteriore miglioramento del tempo anche sulle regioni del Sud Italia. Questo non significa che la situazione migliorerà in via definitiva, perchè sarà ancora possibile qualche nota di diffusa instabilità soprattutto tra la bassa Campania, la Calabria e l'est della Sicilia, aree ove non escludiamo dei residui acquazzoni sparsi. Bello sul resto dell'Italia, pur se con la presenza di cumuli pomeridiani a ridosso dei rilievi montuosi. In tal senso non escludiamo la possibilità di qualche temporale.

Venerdì 18 Luglio: l'alta pressione tenderà a rafforzarsi e garantirà su tutto il nostro Paese condizioni di tempo stabile e soleggiato. Le temperature aumenteranno e su quasi tutte le principali località (eccezion fatta per quelle costiere) si raggiungeranno nuovamente, dopo giorni di sotto media, i +30/+32°C. Fate solo attenzione alla possibilità di qualche residuo addensamento nuvoloso tra i rilievi di Calabria e Sicilia, mentre non escludiamo brevi temporali pomeridiano-serali lungo la catena alpina.

Sabato 19 Luglio: prevalenza di cielo sereno su gran parte dell'Italia grazie all'ulteriore rinforzo dell'anticiclone sub-tropicale. Si attenueranno anche i venti da est/nord-est, ragion per cui anche al Sud si esauriranno le ultime note instabili. Solo sulle Alpi saranno ancora possibili dei diffusi temporali durante il pomeriggio-sera, perchè qui proseguiranno ad affluire umide correnti occidentali figlie di un vortice depressionario in arrivo tra Francia e Isole Britanniche. Il caldo, intanto, si accentuerà e sulle regioni centro-meridionali (ma anche in Valpadana) si toccheranno in maniera diffusa i +35/+37°C, con punte fino a +38/+39°C in alcune località del Foggiano.

Domenica 20 Luglio: dopo un inizio di giornata complessivamente stabile quasi ovunque e con un pò di nuvole solo al Nord, il tempo peggiorerà bruscamente proprio all'estremo Settentrione per l'arrivo di un nucleo d'aria fredda direttamente dal nord Atlantico. Ragion per cui il tempo subirà un sensibile peggioramento e i temporali, dalle aree alpine, si estenderanno con estrema facilità fin verso le vicine zone di pianura, generando una fase di maltempo a tratti anche violento. Altrove presisterà la fase soleggiata e inoltre il caldo si accentuerà ulteriormente, tant'è che sulle regioni meridionali si potranno addirittura sfiorare i +40°C!!

meteo giorni a venire

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam