Sul nostro sito usiamo i cookies. Continuando la navigazione nel sito ne autorizzi l'uso.

   ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Meteo Italia Meteo Italia Previsioni & Previsioni grafiche Previsioni 15 Aprile: nucleo d'aria fredda in arrivo, forti temporali al Centro Sud

Previsioni & Previsioni grafiche

Previsioni 15 Aprile: nucleo d'aria fredda in arrivo, forti temporali al Centro Sud

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Previsioni 15 Aprile: nucleo d'aria fredda in arrivo, forti temporali al Centro Sud.

Previsioni 15 aprileUn nucleo d'aria piuttosto fredda per il periodo si metterà in moto dall'Europa dell'Est verso il bacino centro orientale del Mar Mediterraneo, dando vita ad una fase meteo-climatica dal sapore prettamente invernale che riguarderà in generale le giornate di martedì, mercoledì e giovedì.

Nord Italia: il passaggio di un nucleo d'aria fredda che interesserà soprattutto le regioni centro meridionali della nostra Penisola, determinerà una maggior variabilità rispetto agli ultimi giorni su gran parte del territorio.

In mattinata son previsti rovesci e/o acquazzoni a carattere temporalesco soprattutto tra Emilia, Romagna e Liguria di levante, in rapido esaurimento nel corso della giornata. Entro la serata infatti il cielo tenderà a rasserenare su praticamente l'intero settore.

Le temperature subiranno un significativo abbassamento non tanto nei valori minimi ma, soprattutto, in quelli diurni. Le massime infatti si attesteranno in generale tra +12/+17°C.

Centro Italia: sulle regioni centrali si farà sentire in maniera evidente il passaggio della saccatura d'aria fredda che giungerà in maniera rapida e brusca dai Paesi dell'Europa orientale.

La mattinata inizierà tranquilla, seppur variabile, in parte del settore poi, con il passare delle ore, assisteremo ad una significativa accentuazione dell'instabilità tra Marche, Abruzzo e zone interne di Umbria e Toscana, ove giungeranno violenti temporali accompagnati da furiose grandinate.

Fenomenologia che poi, entro il pomeriggio, interesserà anche il Lazio e il Molise, sia le aree montuose che quelle pianeggianti e costiere, con quota neve in rapido abbassamento sull'Appennino e fiocchi che potranno localmente spingersi fin sotto i 1000 metri.

Entro la serata migliora in maniera decisa quasi ovunque, con degli ultimi fenomeni sparsi concentrati in prevalenza sul basso Lazio.

Temperature in calo, specie nei valori massimi e soprattutto sulle regioni del versante Adriatico. In pieno giorno infatti le massime non supereranno in quasi nessuna località i +15/+17°C, con punte fino a +19/+20°C solo tra bassa Toscana e Lazio.

Sud e Isole: giornata tranquilla per quel che concerne la Sardegna e la Sicilia, a parte la presenza di un pò di innocua nuvolosità. Al mattino bello anche sul resto delle regioni meridionali, salvo nubi sparse di origine marittima in transito tra Campania e Calabria.

Tra il pomeriggio e la serata, soprattutto, l'instabilità subirà una notevole intensificazione e si tradurrà con forti rovesci a carattere temporalesco sulla Puglia, la Campania, la Basilicata e successivamente anche la Calabria, specie durante la notte.

Come per le regioni centrali ci attendiamo fenomeni a tratti violenti accompagnati da qualche grandinata, con la quota neve che lungo l'Appennino tenderà a subire un notevole abbassamento.

Temperature stazionarie, le massime in generale oscilleranno ovunque tra +15/+21°C.

Venti: tenderanno a disporsi dai quadranti orientali o nord orientali al Centro Nord, moderati a tratti forti sul settore Adriatico. Soffieranno invece da ovest/sud-ovest tra le Isole e sullo Ionio.

Mari: risulteranno in generale mossi quasi tutti i bacini, fino ad agitato il Mar Adriatico entro il pomeriggio.

Previsioni 15 aprile

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam