Sul nostro sito usiamo i cookies. Continuando la navigazione nel sito ne autorizzi l'uso.

   ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Meteo Italia Meteo Italia Previsioni & Previsioni grafiche Incontrastato DOMINIO anticiclonico, BEL TEMPO anche nei prossimi giorni. Qualche DISTURBO nel week-end

Previsioni & Previsioni grafiche

Incontrastato DOMINIO anticiclonico, BEL TEMPO anche nei prossimi giorni. Qualche DISTURBO nel week-end

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Incontrastato dominio anticiclonico, bel tempo ad oltranza. Qualche disturbo nel week-end.

incosntr 1La situazione sinottica non si schioda. Il vasto anticiclone presente su gran parte del vecchio Continente ci sta regalando una fase meteorologica simil-primaverile, almeno per quanto concerne il Centro-Sud, ove le temperature a tratti sfiorano addirittura i +17/+18°C.

Al Nord persistono invece dei densi banchi di nebbia che si concentrano soprattutto sulla Val Padana centro-orientale, mantenendo il clima piuttosto freddo anche durante le ore centrali della giornata (alle ore 14 spiccano ad esempio gli zero gradi di Ferrara i +1°C di Verona).

Il clima si fa infatti via via più mite man mano che si scende verso l'Italia centro-meridionale, ove incosntrritroviamo i +18°C di Guidonia, i +17°C di Napoli, Reggio Calabria, Messina e Cagliari. Ma nel complesso in gran parte delle località si valori si attestano intorno ai +15/+16°C.

L'alta pressione, come possiamo osservare anche dall'immagine satellitare, si presenta estremamente vasta e ingloba nella propria struttura tutto il Mediterraneo centro-occidentale e gran parte dell'Europa centro-orientale e sud-occidentale, con solo qualche addensamento nuvoloso in più tra Portogallo, Isole Britanniche e nord della Scandinavia.

Aria gelida di estrazione artica prosegue invece ad affluire verso i Paesi del Medio Oriente e la Turchia, ove continua a nevicare a tratti fino a quote estremamente basse. Nelle prossime ore, o quanto meno entro la mattinata di domani, la neve potrebbe spingersi fin sulla città di Gerusalemme.

La spinta della circolazione depressionaria presente in Atlantico si farà via via sempre più intensa e nel corso del week-end eroderà la parte settentrionale della cupola anticiclonica. Ne deriverà quindi una flessione progressiva, che permetterà l'insinuarsi di una blanda goccia instabile inquadrata per il fine settimana (raggiungerà l'Italia, ma porterà solo un pò di nubi).

Ma a parte tutto nessun cambiamento importante in vista; il bel tempo persisterà infatti anche nei giorni successivi e non escludiamo che anche il periodo Natalizio trascorra all'insegna della stabilità. Niente Inverno insomma, bisognerà aspettare tempi assai migliori.

incosntr 1

Rinaldo Cilli

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam