Sul nostro sito usiamo i cookies. Continuando la navigazione nel sito ne autorizzi l'uso.

   ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Meteo Italia Meteo Italia Previsioni & Previsioni grafiche Meteando.. Climatando.. Almanacco meteo-climatico del 12 febbraio 2012

Previsioni & Previsioni grafiche

Meteando.. Climatando.. Almanacco meteo-climatico del 12 febbraio 2012

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

in italiaIn Italia..meteando climatando homepage new 2

.. andremo verso la conclusione naturale di questa lunghissima fase di predominanza delle correnti di tipo artico continentale provenienti dalle fredde piane russo-siberiane.

Questo non ci consentirà comunque di tornare a un clima con temperature in linea col periodo della stagione, perchè al primo tipo di correnti che ci hanno accompagnato sinora, seguiranno seconde correnti di tipo artico, stavolta di origine marittima, provenienti dall'Atlantico settentrionale, dal Baltico e dal Mar Glaciale Artico.

Allo stato attuale questo tipo di circolazione sembra doversi esaurire in tempi relativamente brevi, lasciando spazio a una maggiore ingerenza dell'Anticiclone delle Azzorre da ovest.

in europaIn Europa..

.. resteranno sotto l'influsso delle condizioni di gelo più intenso le zone settentrionali, centrali e nordorientali del continente.

In relazione ai territori orientali dell'Europa, spesso le termiche più fredde si spingeranno a sud andando a interessare in maniera veloce le nostre regioni adriatiche, per approdare poi nella penisola ellenica e in quella anatolica.

In concomitanza dell'avvento delle correnti di origine artico marittima alcune ondulazioni cicloniche caratterizzate da blando moto retrogrado e assai veloci nel loro transito, andranno a interessare anche la parte occidentale europea, in propagazione successiva al bacino centrale del mediterraneo, dove giungeranno già esauste dal punto di vista dell'incisività sulle condizioni atmosferiche locali.


verso quale tipo di tempoVerso quale tipo di tempo andiamo..

Sul nostro Paese, se è vero che le fasi instabili di maltempo marcato e nevoso andranno esaurendosi in un paio di giorni spostandosi verso le estreme regioni meridionali e in seguito verso l'Europa sudorientale, rimarranno comunque per alcuni giorni condizioni di freddo particolarmente marcato, specialmente nelle ore notturne e al primo mattino.

Questo proprio in virtù del cambio circolatorio atmosferico che all'aria artico-continentale farà seguire quella di natura artico-marittima. Solo dopo la metà della settimana entrante e ancor più verso la fine,  le termiche generali sia al suolo che in quota si allineeranno alle medie del periodo.

Dal punto di vista delle precipitazioni andremo sempre più verso un contesto meteorologico di tipo anticiclonico in cui prevarranno condizioni di stabilità atmosferica.


info e didatticaInfo & Didattica..

 

ECMWF

European Center for Medium range Weather Forecasts ( Centro Europeo per le previsioni a medio termine ) Fu fondato nel 1975 sotto l'impulso dei servizi meteorologici dei Paesi membri della Comunità Economica Europea. Ha sede a Reading, cittadina a circa 40 km ad ovest di Londra.

Alla costituzione ed alla gestione del Centro parteciparono 17 nazioni europee. Il Centro divenne operativo nel 1978 e migliorando la sua produzione costantemente, diffonde ogni giorno ai Paesi membri centinaia di campi previsti fino a 7 giorni di scadenza e campi mediati dal sesto al decimo giorno.


 

Parliamo di climaParliamo di Clima..

Fonte notizia: http://wattsupwiththat.com/

Queste foto dalla pagina Facebook del  Panhandle Helicopter Service a Panama City Beach, Florida, hanno fatto il giro del mondo oggi, erroneamente etichettate dagli organi di informazione come una "nuvola tsunami".

Ecco alcune delle immagini:

fog-ageddon1

fog-ageddon2

fog-ageddon3

fog-ageddon4

fog-ageddon5

fog-ageddon6

La spiegazione di tale fenomeno è molto semplice.

L'aria quasi satura (quasi al punto di rugiada), spinta da un brezza marina si solleva ( lifting Orographic- sollevamento orografico ), in quanto incontra la costa e gli edifici.

Il leggero raffreddamento dovuto al sollevamento, raffredda ulteriormente l'aria portandola al punto di rugiada e la trasforma in nubi.

Un fenomeno simile può essere osservato su alcune isole dell'Oceano.

island oro

Luciano Serangeli

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam