ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Meteo Italia Meteo Italia Previsioni & Previsioni grafiche Previsioni per VENERDI 28 Giugno

Previsioni & Previsioni grafiche

Previsioni per VENERDI 28 Giugno

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Il nucleo fresco scivola verso sud, tanta instabilità soprattutto sulle regioni centrali.

28 giugno meteoNord Italia: fin dalla mattinata resiste qualche diffusa nota instabile soprattutto sulle estreme regioni nord-orientali, tra Lombardia, Trentino ed Emilia Romagna, ove non mancheranno dei residui rovesci. Migliora tra Valle D'Aosta, Piemonte e Liguria occidentale, con il ritorno di ampie schiarite.

Al pomeriggio situazione di instabilità marcata; forti temporali penalizzeranno soprattutto il settore alpino e prealpino centro-orientale, ma non escludiamo che possano interessare anche le zone montuose del Piemonte occidentale. In serata migliora praticamente ovunque.

Centro Italia: fin dalle primissime ore della mattinata il cielo si presenterà ovunque poco o parzialmente nuvoloso, a causa dell'attivazione di più fresche correnti occidentali collegate al nucleo fresco nord-europeo. Non escludiamo qualche piovasco su Toscana, Umbria e zone interne del Centro, ma non si tratterà di fenomeni rilevanti.

Al pomeriggio ecco che l'instabilità tenderà a farsi via via sempre più veemente, caratterizzata dalla formazione di furibondi temporali che a macchia di leopardo colpiranno moltissime zone. In particolare, forti fenomeni sono previsti su Toscana, Umbria, Marche, Abruzzo, Molise e zone più interne del Lazio (costa esclusa).

Prestare particolare attenzione perchè questi temporali potrebbero presentarsi localmente di inaudita entità e scaricare al suolo un quantitativo notevole di pioggia. Staremo a vedere. In serata migliora ovunque, salvo dei residui acquazzone tra Abruzzo e Molise, in risalita verso il sud delle Marche.

Sud Italia e Isole: giornata di domani, venerdì, caratterizzata da un cielo in generale sereno o poco nuvoloso praticamente ovunque, con le schiarite che tuttavia si presenteranno assai più ampie.

Più nubi, ma complessivamente innocue, transiteranno sui cieli di Sardegna e Campania, distribuendo qualche locale piovasco sparso soprattutto nelle zone interne.

Nel corso delle ore pomeridiane non escludiamo la formazione di intensi temporali nelle zone appenniniche, con sconfinamenti decisi verso coste e pianure della Puglia centro-settentrionale.

Temperature: in generale abbassamento sulle regioni centro-settentrionali, stazionarie altrove. Le massime si attesteranno tra +21/+26°C al Centro-Nord e Sardegna, tra +25/+30°C al Sud e sulla Sicilia.

28 giugno meteo

Rinaldo Cilli

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam