ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Meteo Italia Meteo Italia Editoriali Ora è ufficiale: l'ape "Maya" ha punto tutti

Editoriali

Ora è ufficiale: l'ape "Maya" ha punto tutti

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

apemayaE’ ormai risaputo da tempo. Il web ci è riuscito. Ora tutti sono consapevoli della profezia dei Maya: il 5 giugno o il 21 dicembre il Mondo finirà e lo farà nel peggiore dei modi: con una serie di catastrofi naturali che si abbatteranno sul nostro Pianeta a partire da terremoti, eruzioni vulcaniche, meteoriti fino ad arrivare ai consueti tornado, uragani e violente tempeste di grandine.

Insomma, c’è un po’ di tutto sul web e non si finisce mai di imparare. Secondo un’indagine fatta dal nostro staff infatti, sarebbe “profezia Maya” una delle parole più ricercate sui principali motori di ricerca. Chi per goliardia, chi per curiosità, chi per studio, chi per riportare un articolo o chi davvero comincia a credere a questa storia, tutti si sono immersi in una visione assolutamente fantascientifica di quello che potrebbe succedere sulle nostre teste nei prossimi mesi.

Avvicinandosi al 5 giugno è decisamente noto come stiano impazzando articoli falsi e ricopiati da altri blog che cercano solamente di impaurire le persone e metterle di fronte ad un pericolo che, con ogni probabilità, non ha motivo di esistere.

Una volta uscita la voce in relazione al fatto che il calendario fosse stato interpretato male  e che la fine della nostra era sarebbe avvenuta qualche mese prima rispetto a quanto emerso in precedenza, molti vivono ora almeno con un piccolo dubbio. Per dire, chi segue davvero questa tipologia di credenza anche se al 99% è convinto che sulla Terra nulla cambierà dopo il medesimo giorno, ha comunque prefissato nella propria mente l'1% di possibilità che ciò accada. 

La coincidenza di tale data con il passaggio di Venere di fronte al disco solare infatti incute un maggiore timore alla popolazione e non solo. I due forti terremoti che hanno colpito l’Emilia Romagna hanno accentuato l'importanza della notizia ed ora impazza sul web la ricerca in merito alle ultime news.

Personalmente sarà doveroso vivere la giornata in maniera assolutamente tranquilla e anzi, visto che la cosa comincia a prendere piede seriamente su molti dei siti web, noi abbiamo reputato necessario chiamare questo fenomeno “APE MAYA”, che sta condizionando un po’ tutti. Insomma, la puntura dell’ape lo sappiamo com’è: può dare fastidio, può irritare.. ma poco dopo passa e sulla superficie cutanea tutto torna come prima.

Brando Trionfera mpi end bis

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam