ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Meteo estero Meteo estero News bizzare, video pazzie e "fuori tema" Il fluoro contenuto nel dentifricio arriva dallo spazio!

News bizzare, video pazzie e "fuori tema"

Il fluoro contenuto nel dentifricio arriva dallo spazio!

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Un lungo viaggio prima di arrivare ai nostri denti!

sfondi-wallpaper-universo-spazioIl fluoro può essere trovato in prodotti di uso quotidiano come dentifrici o nella gomma da masticare. Tuttavia, le origini dell'elemento chimico sono stati un po' un mistero.

Ci sono stati diverse teorie non ultima quella supportata da un gruppo di ricercatori della Lund University in Svezia.  Il ricercatore  Nils Ryde ha spiegato: " Il nostro studio dimostra che la maggior parte del fluoro nell'Universo e sulla Terra si è formato 5-10 miliardi di anni fa nelle stelle un po' più pesanti del Sole, durante la fine della loro vita quando diventano delle giganti rosse. Il Sole e i pianeti del nostro Sistema solare sono nati dal materiale proveniente proprio da queste stelle morte che hanno liberato ingenti quantità di fluoro nello spazio". La ricerca è stata pubblicata sul  The Astrophysical Journal Letters.

Ora è importante  scoprire come il fluoro si sia formato nell'Universo primordiale prima che le giganti rosse abbiano avuto il tempo di formarsi. Il ricercatore poi ha parlato di un secondo processo che prende in considerazione stelle pesanti ed estremamente calde che all fine della loro vita mostrano venti stellari tanto forti da strappare via gli strati esterni del guscio, formando una nebulosa planetaria. Anche il fluoro viene espulso in questo processo e si mescola con il gas che circonda le stelle. Quando le nuove stelle muoiono, il mezzo interstellare si arricchisce nuovamente e i pianeti e le nuove stelle che nascono assorbono il fluoro presente nello spazio.

 I ricercatori hanno utilizzato un nuovo tipo di strumento sensibile alle emissioni nella lunghezza d'onda al medio infrarosso ed è in questa banda che il fluoro è stato rilevato. "La costruzione di strumenti in grado di misurare la luce all'infrarossi e ad alta risoluzione è molto complicata e solo recentemente sono diventati disponibili per la comunità scientifica", ha detto Ryde.

I ricercatori stanno ora rivolgendo la loro attenzione anche ad altri tipi di stelle e ad ambienti diversi dall'ambiente circostante il Sole, come ad esempio vicino al buco nero supermassiccio al centro della Via Lattea.

sfondi-wallpaper-universo-spazio

Ali Dorate

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam