ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Clima Dibattito sul Clima Gli scienziati "dissidenti " dicono... Il Riscaldamento Globale si é attenuato a Causa della Nostra Attuale Bassa Attività Solare?

Gli scienziati "dissidenti " dicono...

Il Riscaldamento Globale si é attenuato a Causa della Nostra Attuale Bassa Attività Solare?

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Dire le parole magiche "Il sole non può avere causato il riscaldamento..."

1 Bassa Attività SolareIl Minimo di Maunder non era completamente privo di macchie solari, come illustrato dal seguente grafico utilizzando i dati provenienti dal SIDC. Il riscaldamento globale si é attenuato a causa della nostra attuale bassa attività solare?

Ce lo spiegano quelli di WUWT in questo articolo, i cui link di riferimento citati nel contenuto, li troverete nell'articolo originale:

1 Bassa Attività Solare

"In un commento su un post precedente (visionare l'articolo originale come scritto sopra), un certo signor B. Fagan", osserva che lo studio fisico solare citato dagli autori ci dice che "Come conseguenza, l'aumento del riscaldamento globale sarà leggermente attenuato fino al 2100 dC. Tuttavia, il conseguente aumento dell'attività solare consoliderà ulteriormente il riscaldamento globale."... Si chiede, lamentandosi, del motivo per cui la conclusione è che il riscaldamento globale aumenterà qualunque sia la condizione Solare...

Beh, il motivo per cui viene ignorato, è perché tutti gli studi di fisica solare che toccano il clima hanno lo stesso tipo di testo, esattamente per lo stesso motivo. Ad esempio, ecco uno studio di Usoskin et al, in cui, alla fine dell'estratto si dice: "Sebbene la rarità del corrente episodio di numero di macchie solari medie elevate può indicare che il Sole ha contribuito al cambiamento climatico inusuale nel corso del XX secolo, si precisa che la variabilità solare è improbabile che sia stata la causa dominante del forte riscaldamento nel corso degli ultimi tre decenni. "E 'come leggere Pravda in epoca sovietica. Si ignora la linea del partito, e si legge tra le righe."

Il prezzo di essere pubblicato con studi di fisica solare è abiurare qualsiasi ruolo del Sole nel clima. I fisici solari lo inizieranno poi a dire nei prossimi due anni, con il passaggio brusco della temperatura che è in corso, perché altrimenti correrebbero un rischio reputazionale per ignorare l'ovvio...Nel frattempo portano stoicamente l'umiliazione (lautamente pagata, credo) di dover pronunciare queste sciocchezze.

Se sei un normale scienziato del clima, che vuole pubblicare una ricerca sul sole facendo la solita modellazione, e desideroso di far passare il messaggio riguardante gli effetti del possibile clima freddo in arrivo?

Beh, questo richiede una certa ginnastica mentale. Ma è stato fatto. Il professor Giovanni Kutzbach, della University of Wisconsin, mostra come. Nel rapporto sul clima della CIA del 1974, che affermava di un grave raffreddamento e un ritorno al clima dell'epoca neo-arborea (1600-1850), egli è menzionato a pagina 24. Quarant'anni dopo,il professor Kutzbach è ancora all'Università del Wisconsin, e ancora avvisa del possibile raffreddamento. Nel 2010, è stato il co-autore di un documento che ha studiato l'effetto di un calo di temperatura di 3,1 °C basandosi sulla produttività delle piante. La base del presupposto del calo di temperatura sono i bassi livelli di anidride carbonica dei periodi glaciali.

Dire le parole magiche " Il sole non può avere causato il riscaldamento", è sufficiente per ottenere la maggior parte degli studi sulla fisica solare pubblicati. Altri hanno ritrattato in pubblico, se le loro scoperte hanno dimostrato di essere scomode... Ad esempio, nel 2011 il dottor Richard Altrock, ha pubblicato un documento in cui afferma che, sulla base delle osservazioni delle emissioni coronali del Sole, il Ciclo Solare 24 è stato del 40% più lento rispetto alla media dei precedenti due cicli. Ciò avrebbe un effetto significativo sul clima attraverso la teoria di Friis-Christensen e Lassen. Questo documento è stato seguito nel 2012 da un articolo in cui diceva che alcuni dati erano stati trascurati nello studio del 2011, e che il Ciclo Solare 24 era tornato alla normalità. Egli non ha ancora pubblicato una volta da allora...

2 Bassa Attività Solare

Per quanto posso ricordare, i primi fisici solari che suggeriscono che ci stiamo dirigendo verso un minimo di Maunder erano Schatten e Tobiska, nel 2003. Dal loro estratto, "Il risultato sorprendente di queste previsioni a lungo raggio è un rapido declino dell'attività solare, a partire dal ciclo # 24. Se questa tendenza continua, potremo vedere il Sole in direzione di un tipo "Maunder" di minima attività solare, un lungo periodo di ridotti livelli nell'attività solare "

Altri, con i loro sforzi, hanno successivamente tentato di districare la datazione solare e derivare una previsione da essa. Così Steinhilber e Beer, dagli anelli degli alberi, Libby e Pandolfi dalle forestali finlandesi. Tutti sono rivolti verso il basso, in ripida discesa da ora... Al tempo del rapporto sul clima CIA nel 1974, c'era ancora una memoria viva degli anni più freddi del 20esimo secolo, e un apprezzamento che l'umanità era in un momento speciale di calore e abbondanza. Ora, 40 anni dopo, gli anni freddi che hanno preceduto il calore in corso non sono nemmeno un lontano ricordo. La maggior parte pensa che questa e la nuova normalità.

Dikpati e Hathaway, entrambi della NASA, nel 2006 avevano rispettivamente previsionato un ciclo solare 24 di ampiezza da 190 a 170. Nel loro comunicato, la NASA afferma che "la previsione di Dikpati è senza precedenti." E 'stata anche terribilmente sbagliata, in modo probabilmente senza precedenti... Significativamente, nessun fisico solare sta predicendo un ritorno ad alti livelli di attività nella seconda metà del 20 ° secolo. Schatten e Tobiska fanno una previsione di un livello di Maunder di attività standard per essere sulla buona strada per accadere, e non ha concorrenza. Ognuno poi pianificherà le conseguenze...

Paolo Lui mpi end

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam