ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Analisi Monitoraggio & Analisi modelli Monitoraggio solare STALLO MAGNETICO E RETROGRESSIONE DEL CICLO SOLARE manca la forza per compiere l'inversione e l'attività magnetica della nostra stella rischia di precipitare

Monitoraggio solare

STALLO MAGNETICO E RETROGRESSIONE DEL CICLO SOLARE manca la forza per compiere l'inversione e l'attività magnetica della nostra stella rischia di precipitare

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

graficosoleDurante tutto il periodo di massimo solare,l'attività' della nostra amata stella si e' alternata tra fasi più o meno acute e fasi di quiete magnetica con una cadenza quasi regolare. Il flusso solare,che usiamo spesso e volentieri come valore di riferimento ha oscillato tra i 90-95 di minimo e i 160-180 di massimo e le oscillazioni tra questi valori si sono verificate da circa un paio di anni ad ora con regolare puntualità,facendoci chiaramente capire che,nonostante la debolezza di questo anomalo ciclo solare,comunque vi fosse un minimo di potenza magnetismo tale da garantire lo svolgimento se pur sotto tono del ciclo stesso.

Da diversi mesi io e lo staff di SOLAR ACTIVITY solar activity,sosteniamo che l'attuale fase di monopolo positivo e' molto delicata e se si prolunga nei mesi rischia di far precipitare tutto il GMF SOLARE in un profondo minimo.

Fino a un paio di mesi fa tutto sembrava procedesse,anche se molto lentamente,in modo regolare. Abbiamo pure ipotizzato una possibile inversione magnetica,ma da metà del mese di gennaio,il processo di inversione ha registrato uno stop pesante. Non solo:abbiamo pure registrato una retrogressione del sud emisfero. Il GMF solare si e' ancorato ad un passo dal successo sul valore di -3. Il sole ha polarità negativa da oltre 13 anni e la situazione comincia a pesare. Centri di calcolo molto quotati, ipotizzavano l'inversione in un primo tempo a metà del 2012,poi posticiparono l'evento a febbraio 2013. Niente da fare.

NESSUNA INVERSIONE E STELLA CON 2 POLI NORD+SUD ANCORA POSITIVI.

graficosole

Registriamo inoltre (vedi immagine sottostante)una pesante contrazione dell'attività' magnetica da 2 mesi:ho separato il periodo fino a metà 2013 da quello degli ultimi 60 giorni,proprio per far notare come il valore di riferimento e cioè il flusso solare,non riesca a sfondare quota 120-130 ed ho trovato pure un periodo del ciclo solare passato con un'attività' più o meno simile a quella attuale. Il fatto che il periodo di riferimento risalga al 2005 e' una prova tangibile in più che siamo ad un passo dalla fine dei giochi. Il range di oscillazione presente,infatti, si e' contratto pesantemente e fluttua su valori minimi,segnale chiaro e inequivocabile di una debolezza inaspettata(non per noi) di tutto il campo magnetico.

Sulla fotosfera sono presenti numerose regioni,ma anche solo qualche mese fa,questo alto numero di macchie,avrebbe portato i valori su livelli più alti degli attuali e il fatto che non riescano più a risalire denota che il lungo periodo di monopolo positivo sta dando i suoi frutti,nel senso che un GMF solare sbilanciato si indebolisce fino al punto di bloccarsi,portando la nostra stella in TILT MAGNETICO,la cui via d'uscita sarà per forza quella di un RESET della durata di decenni.

A questo punto non ci resta che attendere la fine di questo strano e sfortunato ciclo solare

GIORGIO MALAVOLTA.

ALTRE INFORMAZIONI POTRETE TROVARLE QUI ATTIVITA' SOLARE (SOLAR ACTIVITY)

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam