Sul nostro sito usiamo i cookies. Continuando la navigazione nel sito ne autorizzi l'uso.

   ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Analisi Monitoraggio & Analisi modelli Monitoraggio eventi meteo LA goccia fredda sta per fare irruzione nella nostra PENISOLA

Monitoraggio eventi meteo

LA goccia fredda sta per fare irruzione nella nostra PENISOLA

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Sta per avere luogo il peggioramento delle condizioni meteorologiche nella nostra Penisola.

Pioggia vento e sangue nelle veneLa famosa goccia fredda di cui abbiamo parlato ampiamente nei giorni scorsi, sta per fare irruzione nella nostra Penisola. Oggi previste le prime piogge e nevicate al Nord. Tempo ancora incerto invece e all'insegna della variabilità al Centro Sud. Vediamo la possibile evoluzione meteorologica per le prossime ore.

 Come ormai ben sapete una massa d'aria fredda, proveniente direttamente dalle alte latitudini, si sta pian piano spostando verso la nostra Penisola, ove nelle prossime ore porterà un moderato calo termico e una marcata instabilità meteorologica. Dunque ci attendiamo delle piogge al Nord , specie nella parte più orientale, ove oltre alle piogge, sono previste delle nevicate sui rilievi alpini, oltre i 1800 metri di altezza, con quota neve in probabile progressivo calo. Qualche pioggia sarà possibile anche al Nord Ovest, specie su Piemonte e Lombardia.

Lievemente migliore il tempo invece risulterà essere nelle zone non menzionate.

Per quanto riguarda il Centro Sud, si avrà molto probabilmente ancora una giornata che alternerà degli annuvolamenti sparsi a delle schiarite, questo specie al Centro, mentre al Sud e sulla Sicilia, dovrebbe dominare ancora una fase di parziale stabilità meteorologica.

Il peggioramento nelle prossime ore, già dalla nottata odierna si farà sentire anche al Centro Sud, con le temperature che torneranno a calare moderatamente e la neve che nei prossimi giorni potrebbe tornare a fare la sua comparsa anche sui rilievi appenninici. Qualche pioggia anche se non di elevata entità si potrebbe invece venire a verificare specie sul Lazio, sulla Campania e Calabria.

Ma di questo avremo modo di riparlarne nei prossimi aggiornamenti. Intanto cominciate a ritirar fuori le giacchette primaverili, perchè il tempo per le maniche corte ancora non è arrivato.

Emanuele Valeri intro

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam