Sul nostro sito usiamo i cookies. Continuando la navigazione nel sito ne autorizzi l'uso.

   ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Analisi Monitoraggio & Analisi modelli Monitoraggio eventi meteo Primo IMPULSO instabile in arrivo, VIOLENTI temporali dal Nord verso il Centro

Monitoraggio eventi meteo

Primo IMPULSO instabile in arrivo, VIOLENTI temporali dal Nord verso il Centro

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Violenti temporali in arrivo al Nord tra il pomeriggio e la sera, poi anche al Centro.

temporali-Photo-courtesymikkiplattblogIl cambiamento era nell'aria, d'altra parte i modelli, da alcuni giorni, non facevano altro che proporre scenari meteorologici fortemente indirizzati verso il ritorno di fresco ed instabilità, ad opera di una circolazione nord-atlantica che per un certo periodo tornerà a dominare indiscussa sull'Europa centro-meridionale.

Aria fresca che è la diretta responsabile dei violenti temporali che nelle ultime 24-48 ore hanno flagellato diversi Paesi dell'Europa centro-orientale, ove moltissimi sono stati i disagi.

Tale situazione è inoltre ulteriormente ed efficacemente spiegabile anche in virtù della presenza di quella vasta ed ampia circolazione depressionaria centrata poco ad est delle Isole Britanniche, che prosegue ad inviare impulsi instabili verso sud/sud-est in direzione delle medio-basse latitudini europee.

Uno di questi impulsi, tra il pomeriggio e la serata di oggi, raggiungerà la nostra Penisola, dando sfogo a tanta instabilità soprattutto sulle estreme regioni settentrionali dell'Italia (ma non solo, come vedremo).

I primi temporali si formeranno lungo la catena alpina e si estenderanno successivamente verso le zone pianeggianti entro la sera-notte, assumendo anche forte intensità. Non sono infatti escluse violente grandinate e certamente non mancheranno furiose raffiche di vento. Il tutto condito da un significativo abbassamento delle temperature.

Tra la notte e il primo mattino di lunedì il nucleo instabile scivolerà verso sud-est e si dirigerà in direzione del medio-alto versante Adriatico. Ecco quindi che l'instabilità subirà una brusca accentuazione anche sulle regioni centrali, con primi forti temporali tra Toscana, Umbria e Marche.

Temporali che poi, gradualmente, diverranno via via sempre più intensi ed insistenti, coinvolgendo soprattutto il comparto orientale dello Stivale, ma riuscendo a portare forti rovesci di pioggia anche nelle zone interne di Toscana, Umbria e Lazio. Ultimi temporali mattutini anche al Nord-Est, ma poi qui la situazione migliorerà in giornata. Bello al Sud, ove invece si attiveranno tesi venti dai quadranti nord-occidentali.

MPI temporali 23-24 giugno

temporali nord 23 sera 1

temporali centro nord 24 1

Rinaldo Cilli

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam