ultime dallitalia h 75   ultime dal mondo h 75   extreme weather h75

    analisi-modelli h 75  Scienze-h-75  Terremoti-h-75

Back Sei qui: Homepage Analisi Monitoraggio & Analisi modelli Analisi Meteorologica Prossime ore: rischio di qualche TEMPORALE, ecco dove

Analisi Meteorologica

Prossime ore: rischio di qualche TEMPORALE, ecco dove

banner-all-articles-top-defin-02-720x81-px

Fenomeni probabili soprattutto su Triveneto, Romagna e all'estremo sud.

sat26mar1L'analisi dell'immagine satellitare di questa mattina (giovedì ore 09.00) ci aiuta ad individuare la linea di tendenza per le prossime ore, che depone per un lento miglioramento del tempo, ma con alcuni colpi di coda temporaleschi. Salta subito all’occhio la complessa struttura della saccatura che ricopre gran parte dell’Europa centro-occidentale.

L’azione a tenaglia profusa ad est dall’alta pressione russa e ad ovest da quella atlantica, tende a contrarre gli spazi, con relativo accatastamento dei vari soggetti sinottici entro l’area depressionaria, in fase di stretching.

temporali26-27 1Per capire quale sarà l’evoluzione del tempo nelle prossime 24 ore, quindi fino al pomeriggio di venerdì, dobbiamo focalizzare l’attenzione su due punti: il primo (n.1) è quel nocciolo di bassa pressione, presente soprattutto in quota, che sfilerà sullo Ionio andando a spingere sulle nostre estreme regioni meridionali le masse nuvolose temporalesche che vediamo sul golfo della Sirte, organizzate davanti al fronte freddo. Si conferma dunque la passata di maltempo tra il pomeriggio-sera di oggi e la mattina di domani su Sicilia, Calabria, Puglia e Basilicata.

Il secondo punto ci porta ad osservare quanto accadrà al punto n.2 dell’immagine satellitare: il rialzo della pressione da ovest, inviterà il fronte freddo che vediamo sull’Austria a doppiare l’arco alpino, per riversarsi lungo l’Adriatico.

Il contrasto tra l’aria fredda in ingresso con venti di Bora svincolerà l’ondulazione frontale calda al momento presente sui cieli del nord Italia, ponendo in essere condizioni favorevoli a qualche temporale tra giovedì pomeriggio e venerdì mattina sul Triveneto, in trasferimento nel pomeriggio di venerdì verso le Marche, l’Umbria e l’entroterra laziale, con coinvolgimento parziale (forse) della Romagna e dell’Appennino Emiliano.

Luca Angelini

Meteo Portale Italia © Riproduzione riservata

Homepage   Chi siamo   Info-Contatti-Archivio   Lavora con noi   Privacy e Cookies   Note legali

Seguici anche su

facebook-logo ter Twitter-icon-60-pz google-plus-logo 3 linkedin 60 px  youtube 60px rss icon 60x60

Logo-MPI-fine-articolo-JPG

Meteo Portale Italia - MALU s.r.l. - C.F. e P.IVA 08683291002

Copyright © 2011-2015 Meteo Portale Italia. Tutti i diritti riservati.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Webcam multi tipo

citta

traffico

montagne

italia-montagne

italia-montagne2

spiagge

cielo

animali

luoghi-tipici

radio-e-tv

scientifiche

sport-e-eventi

laghi fiumi parchi

video-da-webcam